VOGHERA – CAMPOFERRO, IMPIANTO BIOMETANO: ANTONIO MARFI, PRENDE CARTA E PENNA E SCRIVE AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

570

Il candidato sindaco , Antonio Marfi, prende carta e penna e scrive al presidente della Provincia di Pavia , Vittorio Poma, per confermargli il no, di tutti i candidati sindaci e di tutte le liste all’ipotizzato impianto di biometano, che potrebbe essere realizzato nella frazione Campoferro di Voghera. “Egregio Dottor Poma, i candidati alla carica di Sindaco di Voghera alle prossime amministrative del 20-21 settembre hanno sottoscritto un documento condiviso in opposizione all’autorizzazione e alla realizzazione dell’impianto di Biomentano in progetto a Voghera, in zona Campoferro.  Il documento firmato dai 6 candidati Sindaco è stato sottoscritto anche per le 17 liste elettorali collegate che rappresentano circa 360 candidati consiglieri comunali. Le invio il documento in allegato con la certezza che lo consegnerà alla prossima Conferenza dei Servizi del 6 ottobre. Auspico di trovare in Lei un interlocutore attento alle richieste della cittadinanza di Voghera che con la nascita del futuro comitato si oppone con fermezza alla realizzazione dell’impianto. RingraziandoLa per la disponibilità, porgo distinti saluti. Antonio Marfi Candidato Sindaco Voghera Movimento 5 Stelle”  

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT 

Articolo precedenteBRONI – AL POSTO DELLA FESTA DELL’UVA TRE SPETTACOLI A VILLA NUOVA ITALIA
Articolo successivoVOGHERA – RITORNA “AUSER IN JAZZ”