ANCHE SULLA LINEA VARZI – MILANO È POSSIBILE LA PRENOTAZIONE DEL POSTO A BORDO BUS

43

Da luglio Autoguidovie ha avviato il nuovo servizio di prenotazione gratuita via App del posto a sedere: a seguito dell’emergenza Covid-19 cresce la necessità di introdurre nuovi strumenti tecnologici, anche, per offrire un servizio sempre più semplice e comodo a chi si muove con i mezzi pubblici.
La prenotazione di settimana in settimana viene estesa a piu linee. Dal 19 ottobre si è aggiunta la linee 120, Varzi – Milano Famagosta M2 (via Voghera / Casteggio – Pavia) Varzi > Bagnaria > Ponte Nizza > Godiasco Salice Terme > Rivanazzano > Voghera > Casei Gerola > Montebello della Battaglia > Casteggio > San Martino Siccomario > Pavia > Milano

Il Cliente prenota sull’APP, con biglietto che può acquistare contestualmente alla prenotazione o con titolo di viaggio già acquistato precedentemente, sempre su APP o in rivendita o Infopoint. La prenotazione, e l’eventuale acquisto, sono confermati attraverso una notifica sull’App e una email di riepilogo, che contiene anche il numero del posto assegnato. La prenotazione quindi è disponibile per i clienti “IVOL”: infatti anche chi viaggia con titoli di viaggio IVOL può ricaricare l’abbonamento IVOL su APP Autoguidovie e poi prenotare. Per chi avesse già un abbonamento IVOL annuale ricaricato su tessera Io viaggio, è possibile infine richiedere l’abilitazione alla prenotazione presso l’Infopoint di Pavia o inviando la richiesta di l’abilitazione alla prenotazione tramite “FORM informazioni” presente sul sito cremona.autoguidovie.it nella sezione Assistenza.
Grazie alla prenotazione i passeggeri possono pianificare il proprio viaggio con anticipo e in modo ricorrente, ulteriore novità, dal 12 ottobre i giorni di anticipo con cui si può prenotare sono passati da 3 a 8 giorni, il cliente può così pianificare e prenotare i propri viaggi per tutta la settimana.
La prenotazione può essere effettuata fino a 15 minuti prima della partenza della corsa dal capolinea. In caso il cliente non intenda utilizzare il servizio prenotato, deve procedere all’annullamento della prenotazione tramite App nella sezione “I miei viaggi”, viceversa il biglietto acquistato sarà comunque “validato” e quindi non potrà essere utilizzato successivamente. Una sezione dedicata consultabile sul sito di Autoguidovie consente di approfondire il funzionamento della prenotazione, dove è anche disponibile un tutorial animato.
“Ogni giorno il numero di prenotazioni aumenta, ma la prenotazione ancora non è usata in modo diffuso e regolare” – racconta Gabriele Mariani, Direttore di Area di Autoguidovie- “Per accompagnare i clienti al meglio in questo cambiamento stiamo organizzando un’informazione capillare, a bordo bus, all’Infopoint, con mailing dedicate ai Clienti e con gli assistenti alla clientela sul territorio. La prenotazione del posto consente di viaggiare in tranquillità, con la garanzia di salire a bordo e di viaggiare in
sicurezza, oltre che consentire di monitorare al meglio i flussi.”

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT