BAGNARIA: CONTROLLI SERRATI PER I “FURBETTI” DEI RIFIUTI

108

Rifiuti abbandonati e smaltimento irregolare, succede a Bagnaria ma purtroppo è un problema comune a diversi Comuni dell’Oltrepò Pavese. Da Cigognola a Broni, da Torrazza Coste all’alto Oltrepò e i sindaci corrono ai ripari. Il sindaco di Bagnaria Mattia Franza, inizierà una serie di verifiche a campione per bloccare questi atteggiamenti di inciviltà aggravati dal fatto che diversi pendolari, non residenti nel Comune e neppure possessori di una seconda casa, trovano più comodo, passando in auto, abbondonare i propri sacchetti lungo la provinciale, proprio nel Comune di Bagnaria, gravando sulle tasche dei cittadini contribuenti. Se la situazione non andrà migliorarsi, l’amministrazione ha in programma l’istallazione di fototrappole