Broni – Ecco tutti i nomi della squadra di Giusy Vinzoni: “Lavorano tutti, non fanno i politici di professione”.

394

“Giusy Vinzoni – con una nota stampa – presenta la sua squadra: “Lavorano tutti, non fanno i politici di professione”. Il candidato sindaco di CambiAmo Broni ribadisce il no al biodigestore “I miei assessori hanno tutti un lavoro. Questo consentirà al Comune di risparmare 80 mila euro in 5 anni. 80 mila euro che non finiranno nelle tasche dei politici ma andranno ai Bronesi”. Nel presentare la sua squadra Giusy
Vinzoni, candidato sindaco della lista civica “CambiAmo Broni”, lancia ufficialmente la sfida per le prossime elezioni amministrative del 3-4 Ottobre. “Sono orgogliosa di avere una squadra di professionisti molto preparata. Ogni persona al posto giusto. Con tutto il rispetto è ora di non permettere più a gente impreparata e senza nessuna specializzazione di occuparsi della cosa pubblica –
ha affermato Giusy Vinzoni – Se dovesse vincere Riviezzi a Broni arriverebbe il biodigestore e le logistiche, altro che paese green… Noi ci opporremo perchè ambiente e salute sono troppo importanti per la vita dei Bronesi”. Poi un passaggio su una delle grandi piaghe di Broni, la sicurezza. “Da mamma prima ancora che da candidato sindaco dico che non possiamo lasciar vivere i
nostri figli in un paese che è diventato il crocevia dello spaccio di droga. Questa situazione va risolta! Subito! – conclude – Siamo pronti a governare per i prossimi 5 anni perchè Broni è governata da troppo tempo dalle stesse persone, che hanno fatto della politica un vero e proprio lavoro retribuito”.LA LISTA CIVICA CAMBIAMO BRONI
Candidato Sindaco – Giusy VINZONI
Casalinga, 52 anni, laurea in Scienze Politiche ad indirizzo Diritto Penale
dell’Ambiente.
CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE
Cesare ERCOLE, 68 anni, medico, già parlamentare e Sindaco di Broni.
Carlo ANFOSSI, 58 anni, impiegato P.T.
Moreno BOSCARATO, 53 anni, magazziniere.
Enrica (detta Chicca) CABRI, 56 anni, libero professionista, direttrice associazione culturale e sportiva “HDE-mia”.
Paola CAI, 51 anni, responsabile amministrativo controllo, laurea in Economia e Commercio
Luigi CATENA, 72 anni, pensionato.
Anna DICANDIA, 40 anni, insegnante, laurea in Lingue e Culture Moderne, vicepresidente Ass. Diabetici San Matteo Pavia.
Francesco LANGELLA, 26 anni, imprenditore edile.
Franco ROVATI, 65 anni, pensionato, geometra, già responsabile Ufficio Tecnico Comune di Broni.
Gheorghe-Daniel SLEVOACA, 22 anni, studente universitario.
Michela TIDONE, 48 anni, impiegata amministrativa, diploma di ragioneria.
Mara (detta Maria o Marta) VIGNOLA, 28 anni, docente, laurea in Filologia Moderna, laurea in Lingue e Letteratura Moderna.”

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteOltrepò Pavese – ll Club del Buttafuoco storico ha assegnato la spilla d’oro di ambasciatore a Andrea Frustagli
Articolo successivoVoghera – Delusione per gli abitanti della zona di strada Folciona per la mancata realizzazione dello svicolo sulla tangenziale