BRONI – «ORA A ME ANTONIO STA ANCORA PIÙ SIMPATICO DI PRIMA» Lettera al Direttore

79

“Gentile Direttore, il mio pensiero è rivolto al “povero” sindaco di Broni Riviezzi che, forse per quella faccia da bravo ragazzo e per i toni sempre molto pacati e un po’ fuori moda, sembra la vittima prescelta dei bulli di turno. Tutta questa cattiveria, questi attacchi personali feroci e soprattutto anonimi, li trovo veramente da bullo di quartiere.
Se chi siede in consiglio comunale tra i banchi dell’opposizione e critica il sindaco, fa il suo mestiere e se qualche volta i toni si fanno più accesi, ci sta, fa parte del normale scontro politico fatto nella sede opportuna, ma se un qualunque anonimo ha tutto questo rancore che sfocia anche in una certa intraprendenza (al mio paese si direbbe Che Vuiasa…) è preoccupante. Va bene mettiamo che Riviezzi non sia Winston Churchill (perché in altri paesi dell’Oltrepò ce ne sono?) ma non ritengo meriti certi attacchi soprattutto personali così taglienti. Il risultato? Ora a me Antonio sta ancora più simpatico di prima. Franco Roveda – Broni”

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT