BRONI – SOSTEGNO AL COMMERCIO, IN ARRIVO FONDI PER 60MILA EURO

84

In arrivo nuovi contributi a favore delle realtà commerciali più colpite dagli effetti della pandemia. Ammonta a 60mila euro la somma, attinta dai fondi per l’emergenza Covid, che sarà messa a disposizione dall’amministrazione con l’approvazione del rendiconto, tra i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale in programma per mercoledì 28 aprile. I titolari degli esercizi potranno fare richiesta a partire dal prossimo 3 maggio: pari a 500 euro l’entità di ogni singolo contributo. «Nei prossimi giorni le attività cittadine riceveranno una lettera – spiega Mariarosa Estini, assessore al Commercio – che descriverà le modalità di accesso e avrà in allegato il modulo per l’adesione. Siamo consci delle notevoli difficoltà che affliggono il settore, per questo abbiamo voluto rinnovare la solidarietà del Comune alle aziende più provate dal perdurare dell’emergenza sanitaria». Gli ulteriori fondi andranno ad aggiungersi a quelli stanziati nel corso del 2020, quando agli esercizi commerciali e artigianali sono state assegnate risorse per circa 178mila euro. «Torniamo a erogare aiuti economici alle attività produttive – aggiunge il sindaco di Broni, Antonio Riviezzi – perché desideriamo dimostrare, concretamente, la nostra vicinanza a chi sta pagando il prezzo più alto in termini di contrazione del fatturato. Da parte nostra ci sarà sempre il massimo impegno a favore delle aziende, realtà insostituibili negli equilibri sociali della comunità»

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteVOGHERA – SONO 51 I POSTI LETTO PER PAZIENTI COVID/PROBABILMENTE COVID ALL’OSPEDALE CIVILE
Articolo successivoVOGHERA – “LE COLLINE DELLA RESISTENZA”