CANTINA DI CANNETO – PAGARE GLI ARRETRATI E GRANDE DISTRIBUZIONE, LE 2 PRIORITÀ

183

«Dateci tempo: noi faremo il possibile per poter mettere la cantina nelle condizioni di poter tornare a lavorare e di riuscire a pagare tutti i soci e i fornitori».  Con questo messaggio per i soci della cooperativa, Antonella Papalia –  si era presentata al territorio. imprenditrice agricola di Mornico Losana, è stata nominata presidente e con lei il nuovo consiglio di amministrazione  il 16 febbraio scorso. Un’altra vendemmia è passata  e la Cantina di Canneto durante un tavolo di lavoro tenutosi alcuni giorni fa con Coldiretti Pavia, Copagril, Confagricoltura Pavia e Cia, ha annunciato quella che rimane la sua priorità: pagare gli arretrati ai conferitori. Si tratta di una cifra importante, 5 milioni di euro che la nuova dirigenza sta cercando di recuperare con il costante lavoro e confronto con i vari istituti di credito. Il nuovo Cda sta inoltre lavorando anche sul piano commerciale  con l’intento di far ripartire i canali di vendita nella grande distribuzione  a cui saranno destinati i 30 mila quintali di uve raccolti nell’ultima vendemmia.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT