Casteggio – Sabato sarà inaugura il Parco Giochi di via del Rile, un progetto tra integrazione e solidarietà

209

“Il gioco, per i bambini, è un diritto e una forma di conoscenza – comunica con una nota stampa il Comune di Casteggio – ma purtroppo non tutti i bambini possono divertirsi con i loro amici e le loro famiglie nei parchi pubblici perché spesso le strutture presenti non sono “pensate” per chi ha una disabilità fisica e sensoriale. La disabilità sensoriale pregiudica spesso la vita di relazione e la comunicazione, ma anche la vita autonoma e quella quotidiana. Il Legislatore si è occupato da tempo delle barriere architettoniche per le persone con disabilità motoria, con il convincimento che in tale concetto dovessero rientrare anche le ‘barriere percettive’ che ostacolano i disabili sensoriali.
In questa logica l’Amministrazione Comunale di Casteggio ha presentato domanda di contributo partecipando ad un bando di finanziamento di Regione Lombardia al fine di ottenere risorse da utilizzare per trasformare un’area comunale, già adibita a parco giochi, in uno spazio inclusivo, con l’obiettivo di favorire la socializzazione e l’integrazione dei bambini, con disabilità contribuendo, di riflesso, ad una maggiore integrazione sociale anche delle famiglie. Tutto questo con uno spirito di valorizzazione del territorio e di miglioramento della fruizione complessiva degli spazi. Il nuovo parco offrirà a tutta la popolazione di ogni fascia di età un luogo “SENZA BARRIERE”, sensibilizzando gli utenti verso la cultura di una “differenza” come valore positivo.
Le parole chiave per la stesura del progetto sono state: MIGLIORAMENTO – ADEGUAMENTO – INCLUSIONE. Il nuovo parco giochi si inserisce nel contesto dell’area scolastica di via del Rile – via Dabusti. Il progetto presentato ha un valore complessivo di € 41.944,20. Il 25 febbraio 2021 Regione Lombardia D.G. Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità con BURL
Serie Ordinaria n. 8 ha pubblicato la graduatoria e il Comune di Casteggio è risultato beneficiario del contributo richiesto pari ad € 30.000,00.
L’Amministrazione vuole ringraziare oltre che Regione Lombardia, anche il “partner di solidarietà” di questo Progetto; infatti grazie alla disponibilità ed alla generosità di Rotary Club Oltrepò, che con un importante contributo ha sostenuto i costi di cofinanziamento a carico del Comune di Casteggio. Il giorno sabato 12 giugno 2021 alle ore 11.30 è prevista l’inaugurazione del Parco Giochi di Via del Rile – Area Scolastica, il nostro parco dell’inclusione.”

Articolo precedenteStradella – Riqualificati i giardini pubblici
Articolo successivoBroni Stradella Pubblica: Domani si decide la data dell’Assemblea