CIGOGNOLA – IL NUOVO PARCHEGGIO FA DISCUTERE, LA MINORANZA NON CI STA

86

Il nuovo parcheggio sorto dietro l’edificio scolastico di Cigognola non piace alla minoranza che già in fase progettuale aveva espresso il proprio parere negativo sottolineando la pericolosità dell’uscita dal parcheggio posta in un punto critico del paese. Il parcheggio è stato costruito utilizzando il contributo di 50mila euro destinato a tutti i Comuni nell’ambito del decreto Crescita dell’aprile 2019. Secondo la minoranza soldi spesi mali in quanto si sarebbero potuti utilizzare per l’efficientamento energetico o la messa in sicurezza dell’edificio scolastico. Inoltre – sempre secondo la minoranza – il parcheggio, che conta 14 posti, ha “avuto bisogno” di 3 impianti semaforici per rendere sicura l’uscita, pertanto ai 50mila euro utilizzati per la costruzione, se ne sommano 35mila per gli impianti semaforici. Totale 85mila euro.

La lista civica “Cigognola Bene Comune” scrive “Scuola per l’infanzia di Vallescuropasso- Nuovi semafori per mettere in sicurezza il nuovo parcheggio costruito per mettere in sicurezza la mobilità dei piccoli utenti e delle loro famiglie. Sembra una barzelletta ma ecco i semafori che mettono in sicurezza il nuovo incrocio: si sono resi ovviamente necessari per evitare che le auto che si immettono sulla provinciale, uscendo dal nuovo parcheggio costruito dietro la scuola, vengano centrate in pieno da chi percorre la strada da Broni verso Pietra de’Giorgi. Brutto dire che noi di Cigognola Bene Comune avevamo evidenziato durante un Consiglio Comunale che il nuovo incrocio sarebbe stato pericoloso, tant’è che la nuova amministrazione ha dovuto installare l’impianto semaforico- spesa assolutamente non prevista- Costo dell’operazione? 35.000,00€ che aggiunti ai 50.000€ del parcheggio (un orribile distesa di asfalto in mezzo alla campagna) sommano 85.000€: tutto ciò per 14 posti auto che verranno utilizzati da circa 20 famiglie ( molti bimbi infatti utilizzano il pulmino). Fate voi il conto del costo per singolo posto auto. (Circa 6.000,00€). Segnaliamo, inoltre, che il piazzale antistante l’edificio scolastico (450mq.) ,da sempre utilizzato come area di sosta per circa 15 auto, rimane inutilizzato e non ci risulta ci sia alcun progetto di cambio di destinazione d’uso….e i cittadini di Cigognola pagano!”

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT