CODEVILLA – ISTITUITA LA CONSULTA DEI GIOVANI E APPROVATO IL REGOLAMENTO CHE NE STABILISCE IL FUNZIONAMENTO

51

“Nel corso dell’ultimo consiglio comunale – scrive il Comune di Codevilla – è stata istituita la Consulta dei Giovani e approvato il regolamento che ne stabilisce il funzionamento. La consulta nasce dalla volontà dell’Amministrazione di dotarsi di uno strumento innovativo che inviti i giovani a partecipare alla vita democratica e civica del paese e di contribuire allo sviluppo della nostra comunità Codevillese. Grazie alla Consulta i giovani tra i 16 e i 29 anni, dopo essersi confrontati tra loro, avranno l’opportunità formulare al Consiglio comunale proposte, iniziative e pareri, segnalare bisogni e criticità, contribuendo in tal modo alla fase di impostazione delle decisioni che questo dovrà assumere. Importantissima sarà la fase di dialogo sulle possibili soluzioni in merito alle problematiche inerenti il contesto sociale ed ambientale le cui conseguenze si evidenzieranno tra alcuni anni e per questo motivo richiedono scelte ponderate ed il necessario coinvolgimento delle nuove generazioni. La Consulta Giovanile, che si affianca alla già consolidata esperienza del Consiglio Comunale dei Ragazzi, permette di intercettare e dare rappresentanza una fascia di età che altrimenti non troverebbe ascolto. I giovani sono il futuro del nostro Paese e saremo ben lieti di accogliere qualsiasi dubbio, chiarimento o iniziativa che provenga da questa Consulta, perché la possibilità di amministrare bene Codevilla passa dalla capacità di ascoltare le esigenze di tutto il territorio, delle componenti sociali e delle diverse generazioni. Per Info o segnalare la propria disponibilità in vista dell’incontro potete segnalarvi su Megafono 3482982477″

NOTA – QUESTO COMUNICATO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteVOGHERA – ISOLA PEDONALE IN PIAZZA DUOMO, UN’IDEA CHE VA RESA VINCENTE
Articolo successivoOLTREPÒ PAVESE – I 6 ITINERARI DI GUIDANDO CON GUSTO PERCORRIBILI IN AUTOMOBILE, MOTO, BICICLETTA E E-BIKE