CORNALE E BASTIDA – ESPLOSIONE IN UNA CASA PER FUGA DI GAS

296

Una fuga di gas, provocata probabilmente dal cattivo funzionamento di una stufa, è stata la causa di un’esplosione avvenuta oggi in un’abitazione del comune di Cornale e Bastida. Il proprietario, un uomo di 70 anni, ha riportato gravi ustioni, in particolare alle braccia. L’uomo è stato trasportato in ambulanza al Pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia e da qui trasferito al centro grandi ustioni dell’ospedale “Città della salute e della scienza” di Torino. Il 70enne è stato giudicato in prognosi riservata, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, i carabinieri, il sindaco e il tecnico comunale. L’abitazione è stata dichiarata inagibile 

Articolo precedenteOLTREPÒ PAVESE – NELLA NOTTE E DOMANI MATTINA GELATE DIFFUSE
Articolo successivoOLTREPÒ PAVESE – CONTROLLI DEI CARABINIERI: CHIUSO UN BAR