DEBUTTO VINCENTE NEL CAMPIONATO ITALIANO RALLY PER LO STEMMA DEL COMUNE DI STRADELLA

255

Davide Nicelli ha debuttato questo fine settimana nella prima prova del campionato italiano al Rally “Il Ciocco”, che si è disputato in Toscana sulle strade della Garfagnana. Un debutto vincente quello del pilota stradellino, ha infatti vinto la categoria R1, ed è balzato in testa del Clio Trophy Italia 2021. Da segnalare che Nicelli, con Tiziano Pieri alle note, si è classificato 39° assoluto su 110 partenti, piazzamento di particolare di valore perchè ottenuto con Clio che gareggia nella categoria  R1, ed ha visto il pilota oltrepadano “mettersi alle spalle” molte vetture di categorie superiori e ben più performanti dal punto di vista tecnico-prestazionale. È stato un debutto vincente anche per lo Stemma della Città di Stradella, che faceva bella mostra sulla livrea della vettura.  “Davide Nicelli pilota di Rally con attività di famiglia nella nostra città – scrive il sindaco di Stradella – Alessandro Cantù – quest’anno gareggerà con un’auto che porta lo stemma del Comune di Stradella . Abbiamo infatti voluto dare il patrocinio, credendo nel valore dello sport e della possibilità di promozione del nostro territorio in tutta Italia”. “Da quest’anno avrò l’onore – dichiara Davide Nicelli – di poter mettere sulla mia vettura lo stemma del Comune di Stradella e diventandone così patrocinatore cercando di promuovere la cittadina e il suo territorio in tutta Italia attraverso il Campionato Italiano Rally 2021 dove sarò impegnato. Per questa possibilità data volevo ringraziare il sindaco di Stradella Alessandro Cantù e l’assessore allo sport Andrea Frustagli”

Articolo precedenteCASTEGGIO – INIZIATI I LAVORI PER IL NUOVO VIALE GIULIETTI
Articolo successivoOLTREPÒ PAVESE – STRADE E PIAZZE PRESIDIATE DAI CARABINIERI CON CONTROLLI A TAPPETO