Giovedì, 22 Agosto 2019

CORVINO SAN QUIRICO: "L'ENNESIMO CASO DI INVESTIMENTO. MUORE UN 79ENNE INVESTITO SULLE STRISCE PEDONALI. RIDURRE IL LIMITE DI VELOCITÀ A 30 KM/H"

Il Codacons,Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, in una nota stampa comunica : "Mercoledì mattina, intorno alle 10, a Corvino San Quirico ,  un'auto diretta a Casteggio ha investito sulle strisce pedonali un uomo di 79 anni. L'uomo, tanta è stata la violenza dell'impatto, ha quasi spaccato il parabrezza dell'auto nell'urto ed è poi stato scaraventato a diversi metri di distanza. Si tratta di un residente in paese ed è deceduto all'arrivo nel pronto soccorso del San Matteo. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con autoambulanza e automedica; sulla dinamica del sinistro indagano le Forze dell'Ordine. Ancora una tragedia sulle nostre strade, ancora un investimento sulle strisce pedonali. E' necessario ridurre il limite di velocità a 30 km/h nei centri urbani, solo così episodi del genere potranno smettere di ripetersi. Il Codacons presenta esposto in Procura e si riserva la costituzione di parte civile nell'eventuale processo penale". 

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari