Domenica, 17 Novembre 2019

VOGHERA - Q.B., ROMANZO NOIR DI MATTEO COLOMBO IN CROCE ROSSA

Mettete un romanzo noir ambientato in cucina, un giornalista-scrittore (Matteo Colombo, neo-direttore del settimanale diocesano "Il Popolo") e un gruppo di volontari di Croce Rossa ad indagare insieme al commissario Stoppani sul delitto del noto chef Quinto Botero. Ed ecco la serata "cucinata" a tema per Venerdì 11 Ottobre alle ore 21 presso il Centro Polifunzionale in via Maggioriano a Voghera, la sede polifunzionale della Croce Rossa iriense. I piatti che ogni giorno compaiono sui tavoli del Beckett, il ristorante di Quinto Botero (da qui la sigla Q.B.), sono il frutto d'una mente complicata, raffinata e devota a un ideale di perfezione. È un uomo non troppo simpatico, ma il suo talento eccede ogni possibile critica. Finché una sera qualcuno uccide Toni, il suo nuovo assistente, nella cella frigorifera del Beckett. È un colpo di pistola che costringerà Botero a confrontarsi con la schiera dei suoi collaboratori, con le amicizie perdute di un tempo, con le rivalità fra colleghi in un mondo estremamente competitivo. Così, mentre le indagini vengono affidate al ruvido commissario Stoppani, Botero sceglierà di seguire per proprio conto le tracce d'un assassino seriale le cui motivazioni lo riguardano fin troppo da vicino sotto lo sguardo del solo Toni che, da un indefinibile cielo di mezzo, assiste sereno all'epilogo della vicenda per poi svanire nella sua definitiva dimora. Il libro "Q.B." di Matteo Colombo è edito da Edizioni Unicopli (casa editrice nata in "Statale" a Milano che inaugura una collana di narrativa diretta da Flavio Santi.  Matteo Colombo, nato a Voghera nel 1976, è giornalista, neo-direttore del settimanale "Il Popolo", autore e conduttore di "Bauci" su Radio PNR e docente di Scrittura Creativa. Ha scritto della sua terra in monografie e guide turistiche che sembrano romanzi e un monologo teatrale per la società "FamaFantasma" sui 100 anni dell'Inter. Tra gli altri, nel 2002 ha vinto il concorso "20.02.2002 Un mercoledì da Italiani" organizzato da Beppe Severgnini su Italians e nel 2011 il primo premio al laboratorio di scrittura "Io scrivo" del "Corriere della Sera" con il racconto "Magari disturbiamo" uscito nella collana "Inediti d'autore" (RCS Quotidiani).

  1. Primo piano
  2. Popolari