Mercoledì, 13 Novembre 2019

PIGNE DI CIOCCOLATO, CHEAP BUT CHIC: PIATTI GOLOSI E D’IMMAGINE AL COSTO MASSIMO DI 3 EURO! di Gabriella Draghi

In alcune diete, considerando principalmente il suo alto contenuto calorico, è decisamente bandito. Eppure il cioccolato fondente, può aiutare davvero il benessere dell’uomo. Ma non solo: è un alimento importante per mantenersi reattivi e per aumentare il proprio apprendimento. E il merito è principalmente dei suoi flavonoidi, composti chimici naturali diffusi nelle piante superiori, potenti antiossidanti utili a garantire l’ottimale funzionamento di fegato, sistema immunitario e capillari, che contribuiscono inoltre alla prevenzione di numerose patologie, come quelle cardiovascolari e infiammatorie.

Grazie alla loro presenza importante nel cioccolato fondente, è possibile dunque prendersi cura del proprio organismo con sapore. Un sapore forte  al quale è oggettivamente difficile resistere. Contenente una buona quantità di fibre, di carboidrati, zuccheri e proteine, il cioccolato fondente è inoltre leggermente meno calorico di quello al latte e sicuramente buone sono anche le quantità relative a ferro, magnesio, potassio e fosforo.

Al di là dei valori prettamente nutrizionali, comunque, non rinunciare al cioccolato fondente e concedersi qualche barretta di sapore e salute anche un solo giorno a settimana ha diverse validissime ragioni la più famosa delle quali è quella di risollevare il molare. Quando ci si sente un po’ depressi, scoraggiati o stressati, non c’è niente di meglio di un bel pezzo di cioccolato per sentirsi subito meglio.

Ho utilizzato il cioccolato fondente per la preparazione della ricetta di questo mese, un dolce molto semplice da preparare, sfizioso e dalla presentazione insolita e molto chic. 

Pigne di Cioccolato

Ingredienti:

100 g di cioccolato fondente

80 g di biscotti del tipo Digestive

50 g di panna

1 cucchiaio di cacao amaro

1 ciotola di cereali al cioccolato

zucchero a velo 

Pigne di cioccolato

Come si preparano:

Per prima cosa spezzettiamo i biscotti e li frulliamo fino ad ottenere una farina. Versiamo la panna in un tegamino e la scaldiamo sul fuoco senza farla bollire. Spegniamo la fiamma e aggiungiamo il cioccolato a pezzetti.

Mescoliamo bene fino ad ottenere una ganache. Ora aggiungiamo il cacao mescolando bene ed infine uniamo i biscotti tritati. Versiamo il composto ottenuto in una coppetta, copriamo con la pellicola e la mettiamo in frigorifero per un’ora.

Passato questo tempo il nostro composto avrà la consistenza di una pasta modellabile con la quale andremo a realizzare le pigne. Utilizzando un paio di guanti usa e getta, prendiamo una cucchiaiata di composto a cui diamo la forma di un cilindretto leggermente più schiacciato da una parte.

Lo appoggiamo dalla parte più larga su di un tagliere e cominciamo a formare la nostra pigna conficcando i cereali al cioccolato ad uno ad uno nell’impasto girando in tondo fino a raggiungere la cima del cilindretto. Abbiamo ottenuto una pigna di cioccolato del tutto simile a quelle del pino. La appoggiamo su di un piatto e continuiamo a realizzare tutte le altre. Cospargiamo le nostre pigne con una spolverata di zucchero a velo per creare l’effetto neve. I nostri dolcetti molto chic sono pronti per essere serviti come fine pasto, come merenda e, perché no, come colazione.

YouTube Channel: Cheap but Chic – Facebook Page: Tutte le Tentazioni.

  di Gabriella Draghi

  1. Primo piano
  2. Popolari