Giovedì, 14 Novembre 2019

BRONI - LE ALUNNE E GLI ALUNNI DELLA CLASSE 1A PAOLO BAFFI DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO HANNO VINTO IL PREMIO DI MIGLIOR DISEGNO DEL PROGETTO EASY BASKET IN CLASSE LOMBARDIA

Un "superbravissimi" alle alunne ed agli alunni della classe 1A tempo pieno Paolo Baffi dell'Istituto Comprensivo di Broni che ha vinto, con il progetto PALLA DELL'AMICIZIA, il premio di miglior disegno di tutte le classi in Lombardia del progetto Easy Basket In Classe, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro e presentato agli Istituti Comprensivi di Broni, Stradella, Santa Maria della Versa e Bressana Bottarone dal Centro Minibasket Eurobasket Broni.

Complimenti alle insegnanti Giulia Gentile, Cinzia Scalzo e Gloria Minetto per aver coordinato il bellissimo lavoro della loro classe

EASYBASKETinCLASSE, giunto alla seconda edizione, è il progetto didattico gratuito per l’anno scolastico 2018-2019 promosso dalla Federazione Italiana Pallacanestro che si sviluppa nelle Scuole Primarie che segue le linee guida dell’accordo Coni-MIUR per la promozione dello Sport nella Scuola, come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.

Anche quest’anno EASYBASKETinCLASSE ha come testimonial i volti di due campioni assoluti del basket: Giacomo Galanda, capitano della Nazionale, Medaglia d’Argento 2004 e Oro ad Eurobasket 1999 e Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale Italiana e della squadra statunitense del Minnesota Lynks.

I personaggi di GEK e CECI hanno accompagnato gli insegnanti e gli alunni in questo fantastico percorso sportivo nelle scuole e palestre italiane, costituendo due esempi concreti di chi lo sport lo vive e lo ha vissuto ai massimi livelli, testimoniando come il rispetto delle regole e la condivisione dei valori fondanti dello sport siano la base per essere degli sportivi di successo, ma soprattutto delle persone migliori.

Il progetto prevedeva anche il coinvolgimento delle società sportive FIP locali e la realizzazione in Primavera 2019 di 6 INCONTRI NAZIONALI (2 al Nord, 2 al Centro e 2 al Sud Italia) nelle Palestre delle scuole selezionate, con i professionisti tecnici della Federazione e con i Campioni italiani della pallacanestro.

Hanno aderito alla seconda edizione dell’iniziativa:

3.000 classi distribuite sul territorio nazionale

circa 4.000 insegnanti

circa 75.000 alunni e famiglie

“EASYBASKETinCLASSE” promuove nelle scuole un’idea di giocosport come strumento per:

STIMOLARE LE FUNZIONI COGNITIVE DEL BAMBINO

SVILUPPARE LE CAPACITÀ MOTORIE

INCORAGGIARE LE PRIME FORME DI COLLABORAZIONE

EDUCARE AL RISPETTO DI SÉ E DEGLI ALTRI, ATTRAVERSO LE REGOLE DEL GIOCO

FAVORIRE L’INCLUSIONE E LA PARTECIPAZIONE DI TUTTI I BAMBINI

DIFFONDERE LA CULTURA SPORTIVA E I SUOI VALORI TRA I PIÙ PICCOLI (IL VALORE DELLA SQUADRA, L’IMPORTANZA DELL’IMPEGNO, IL VALORE DELLA VITTORIA E DELLA SCONFITTA, “L’ERRORE FA PARTE DEL GIOCO”, “AVVERSARI MA NON NEMICI” ETC.)

  1. Primo piano
  2. Popolari