Martedì, 07 Luglio 2020
 

VARZI – ALLA FONDAZIONE SAN GERMANO SI È SVOLTA REGOLARMENTE LA FESTA DI CARNEVALE

Tra tante feste di Carnevale sospese o rinviate a causa dell'emergenza Coronavirus ce n'è una che si è svolta nei giorni scorsi, prima dell'attuazione dei provvedimenti di Regione Lombardia: a Varzi, presso la Fondazione San Germano, hanno fatto festa in maschera i nonni della struttura e i ragazzi diversamente abili della Casa degli Amici. Insieme ad educatori ed animatori delle comunità e di Porana Eventi si è dato vita ad un pomeriggio di musica e allegria, con la sfilata di mascherine, canti, balli latino-americani. E poi non poteva mancare la tradizionale gara di canto, vinta da Stefano Magagna con "4 Marzo 1943" di Lucio Dalla, seguito dal duo Carmen e Cristina con "Come mai" degli 883. Premi anche alla maschera più bella (Mino), a quella più simpatica (Carmen) e a quella più originale (Giuseppe). Al termine chiacchiere e frittelle per tutti. "La cosa più importante è che i ragazzi si siano divertiti e abbiano potuto fare la loro sfilata, seppure all'interno del salone della Fondazione – spiegano gli organizzatori -. Per loro questo era un momento molto atteso e, passata questa emergenza, ci sarà sicuramente l'occasione per ritrovarsi e fare di nuovo festa".

 
 
  1. Primo piano
  2. Popolari