Lunedì, 13 Luglio 2020
 

OLTREPÒ PAVESE- ENNESIMO CASO DI SOFISTICAZIONE DEL VINO. CODACONS: LE REGOLE VANNO RISPETTATE; PIÙ CONTROLLI E SANZIONI ESEMPLARI AI FURBI

Dopo l'ennesimo caso di vino sofisticato con zuccheri scoperto dai Nas, i produttori onesti dell'Oltrepò dicono basta ai furbetti a tutela del buon nome della provenienza geografica del loro vino. 

Codacons: "Giusta la protesta. Le regole ci sono e vanno rispettate. Chiediamo maggiori controlli e sanzioni esemplari per i  furbetti. Il Codacons è al fianco dei produttori onesti dell'Oltrepò anche per una campagna di sensibilizzazione a tutela sia del buon nome del prodotto sia dei consumatori che ne fruiscono" 

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 
 
  1. Primo piano
  2. Popolari