Domenica, 08 Dicembre 2019

OLTREPÒ PAVESE – BRONI – STRADELLA - VIADOTTO DELLO SVINCOLO AUTOSTRADALE: DIVIETO DI TRANSITO AGLI AUTOMEZZI PESANTI

Istituzione di divieto di transito agli automezzi pesanti aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 44 tonn. e/o aventi carico per asse eccedente le 12 tonn. sulla SP 202 “delle Teste” nel tratto compreso tra le progr. Km 2+015 e Km 2+775 e su tutta la “rampa est” (dall’intersezione con SP ex SS 10 ad innesto con SP 202), a decorrere dal 29/10/2019 fino a data da destinarsi per interventi di miglioramento della sicurezza delle infrastrutture, da attuare sul viadotto dello svincolo autostradale di Broni-Stradella, da parte di SATAP Spa, Autostrade A4 Torino-Milano e A21 Torino-Piacenza.

Ecco l'ordinanza :

Visto il D.L.vo 30/04/1992 n. 285 “Nuovo Codice della Strada” e s.m.i.; Visto il Decreto del Presidente della Provincia di Pavia n. 242 del 20/12/2017; Vista la nota prot. 7523/U inoltrata in data 23/10/2019 e qui pervenuta con PG 58466 del 24/10/2019 con cui SATAP Spa, Autostrade A4 Torino-Milano e A21 Torino-Piacenza, con sede in via Bonzanigo n. 22 a Torino (TO) ed intesa a comunicare che, nell’ambito degli interventi di miglioramento della sicurezza delle infrastrutture, da attuare sul viadotto dello svincolo autostradale di Broni, sito sulla SP 202 “delle Teste” nel tratto compreso tra le progr. Km 2+015 e Km 2+775 e su tutta la “rampa est” (dall’intersezione con SP ex SS 10 ad innesto con SP 202), si rende necessario vietare il transito ai mezzi aventi massa a pieno carico superiore a 44 tonn. e/o aventi carico per asse eccedente le 12 tonn. sul manufatto medesimo; Sentito il parere favorevole espresso in data 25/10/2019 dalla U.O. Viabilità “Oltrepo 2”, che propone l’emissione di apposito decreto per l’istituzione del divieto di transito agli automezzi pesanti aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 44 tonn. e/o aventi carico per asse eccedente le 12 tonn. sulla SP SP 202 “delle Teste” nei tratti sopra descritti, a decorrere dal 29/10/2019 fino a data da destinarsi; Individuato idoneo percorso alternativo, valido per entrambi i sensi di marcia in entrata ed uscita dalla A21 Torino-Piacenza per i mezzi sopra descritti provenienti da Piacenza e da Voghera diretti in autostrada: da SP ex SS 10 “Padana Inferiore” immissione su SP ex SS 617 “Bronese” indi SP 202 “delle Teste”, quindi ingresso in autostrada A21 presso il casello “Broni-Stradella”;

tutto ciò premesso ORDINA l’istituzione di divieto di transito agli automezzi pesanti aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 44 tonn. e/o aventi carico per asse eccedente le 12 tonn. sulla SP SP 202 “delle Teste” nel tratto compreso tra le progr. Km 2+015 e Km 2+775 e su tutta la “rampa est” (dall’intersezione con SP ex SS 10 ad innesto con SP 202), a decorrere dal 29/10/2019 fino a data da destinarsi, per i motivi suesposti.

OGGETTO: ORDINANZA PER ISTITUZIONE DI DIVIETO DI TRANSITO AGLI AUTOMEZZI AVENTI MASSA COMPLESSIVA A PIENO CARICO SUPERIORE ALLE 44 TONN. E/O CARICO PER ASSE ECCEDENTE LE 12 TONN. SULLA SP 202 "DELLE TESTE" NEL TRATTO COMPRESIO TRA LE PROGR. KM 2+015 E KM 2+775 E SU TUTTA LA “RAMPA EST” (DALL’INTERSEZIONE CON SP EX SS 10 AD INNESTO CON SP 202) IN COMUNE DI BRONI A DECORRERE DAL 29/10/2019 FINO A DATA DA DESTINARSI. La necessaria segnaletica verticale di deviazione e preavviso, a norma del vigente Codice della Strada e relativo Regolamento d’attuazione, verrà posata e mantenuta da SATAP Spa, Autostrade A4 TorinoMilano e A21 Torino-Piacenza, con sede in via Bonzanigo n. 22 a Torino (TO). Gli organi di Polizia, cui spetta l’espletamento del servizio di Polizia Stradale, ai sensi dell’art. 12 del Codice della Strada, sono incaricati circa la regolarità dell’esecuzione e del rispetto della presente Ordinanza. 

  1. Primo piano
  2. Popolari