Martedì, 18 Febbraio 2020
Economia

Economia (113)

Il 2019 per il commercio vogherese non passerà alla storia come un anno da ricordare. Al netto delle feste e dell’inizio dei saldi, il bilancio per gli operatori non è di quelli che fanno stappare la bottiglia, dato che i numeri si confermano grosso modo quelli dell’anno precedente. Tuttavia, considerando che la crisi non accenna a mollare la presa, c’è chi preferisce guardare il bicchiere mezzo pieno. Se a Pavia gli acquisti natalizi hanno fatto registrare incoraggianti numeri di ripresa, il trend positivo non sembra aver riguardato Voghera: la capitale dell’Oltrepò mantiene uno standard piuttosto basso. A tenere è il…
 "Una fusione necessaria e fondamentale per ridurre i costi e per creare un'entità unica di gestione che dovrà rispondere ad un preciso piano industriale". Con queste parole il presidente Andrea Giorgi di Terre d'Oltrepò saluta la fusione tra la grande cantina cooperativistica, la più imponente della Lombardia per quantità di prodotto immesso sul mercato, è la storica cantina La Versa.Un processo metabolizzato negli anni, da quando nel 2017 il nuovo management della realtà di Broni ha deciso, insieme al colosso trentino Cavit, di salvare il brand da una morte annunciata. Ora è arrivato il momento decisivo. Lunedì 10 febbraio, alle…
I rappresentanti della lista “Rinnovamento Oltrepò” che nel 2018 si erano presentati alle votazioni per l’elezione del consiglio di Terre d'Oltrepò e che erano stati sconfitti dalla lista guidata da Andrea Giorgi, coalizione uscente, che aveva vinto aggiudicandosi tutti gli 11 posti disponibili in consiglio, attraverso un comunicato stampa manifestano la loro preoccupazione per la situazione della cantina Valle della Versa proprietaria della storica cantina e del marchio “La Versa” “Alcuni soci, tra i quali ex consiglieri di amministrazione di TERRE D’OLTREPò – scrivono i rappresentanti di “Rinnovamento Oltrepò” - manifestano la loro viva preoccupazione per la situazione venutasi a…
Anche la seconda asta è andata deserta. Ieri alle ore 12,30 era prevista l’apertura delle buste per valutare le offerte per acquisire le Terme di Salice. Ma nessuno ha presentato proposte. La base d’asta era di euro 3.731.250, con offerta minima per la partecipazione alla vendita di poco meno di 3miloni di euro, per la per la precisione 2,798.437,50, ma non sono state avanzate offerte. La prima volta che le Terme di Salice erano andate all’asta era il 9 ottobre 2019, con prezzo base pari ad Euro 4.975.000,00 e con offerta minima a partire da Euro 3.731.250,00. Così dopo le…
La grande macchina organizzativa della 6 Giorni di Enduro 2020 si è già messa in moto. In vista della manifestazione, in programma dal 31 agosto al 5 settembre, i team hanno già incominciato a muoversi prenotando posti letto presso le strutture ricettive d’Oltrepò. Il direttore dell’associazione albergatori Simone Scarani vede tuttavia nella manifestazione un’occasione importante per il territorio al di là di quelli che sono gli introiti derivanti da eventuali soggiorni sold out. «Se si pensa che il ritorno economico siano le 5 o 6 notti vendute in occasione della gara, o i pasti al ristorante ed i panini venduti…
Si è tenuta a Santa Maria della Versa, presso la storica cantina “La Versa”, la conferenza stampa di presentazione dell’accordo commerciale tra la cooperativa Terre d’Oltrepò e il Gruppo Francoli.L’obiettivo è 1milone di bottiglie di Metodo Classico e 400mila bottiglie della linea “Cottarella” nel 2020. Un accordo ricco di entusiasmo, che sembra finalmente auspicare al rilancio ed a quel salto di qualità che tutti si aspettano da quel gennaio 2017, quando Terre d’Oltrepò si aggiudicò all’asta il marchio, stabilimento, magazzino ed asset aziendali della storica Cantina Sociale di Santa Maria della Versa, fondata nel 1905 da Cesare Gustavo Faravelli e…
  1. Primo piano
  2. Popolari