Lunedì, 16 Dicembre 2019
Economia

Economia (106)

Il prezzo delle uve è un tema scottante ricorrente in Oltrepò Pavese. è un dato di fatto che negli ultimi 40 anni il potere di acquisto di un quintale di uva sia crollato drasticamente, causando uno stallo nello sviluppo del territorio. Lo si può notare da un semplice calcolo pratico. Prendiamo come riferimento un cingolato di piccole dimensioni: un Fiat 355C nuovo negli anni ‘70 costava tra 2.500.000 e i 3.500.000 di Lire. Oggi lo si acquista usato ad un prezzo oscillante tra i 3.500 e i 5.000 euro in base alle condizioni. Tramutando il valore in uva, partendo da…
Secondo lo studio dell’Associazione artigiani e piccole imprese di Mestre (CGIA) sulla situazione post-crisi economica circa 200 mila negozi hanno chiuso negli ultimi 10 anni. Le famiglie italiane, rispetto al 2007, hanno tagliato le spese per un importo pari a 21.5 miliardi di euro. Ad essere colpiti sono maggiormente i negozi e le piccole botteghe artigiane che dal 2009 ad oggi sono diminuite del 12.1%, circa 178.500 unità in meno, mentre il numero dei piccoli negozi è sceso del 3.8%, circa 29.500 in meno. “I piccoli negozi e le botteghe artigiane faticano a lasciarsi alle spalle la crisi. – ha…
Nelle pieghe della Legge di bilancio spunta una stangata che triplica le tasse sulle auto aziendali e va a colpire due milioni di dipendenti. Si tratta di una stretta fiscale alle auto aziendali in “fringe benefit” e riguarda tutti i mezzi, indipendentemente dal loro impatto inquinante, quindi comprenderà anche auto ibride ed elettriche. Dal punto di vista dei conti pubblici la misura impatta per circa mezzo miliardo di euro. Oltre alla stangata per i dipendenti, anche le società (comprese quelle di noleggio) subiranno un aumento fiscale. Senza contare il colpo subito dal settore automotive, considerando che le auto aziendali costituiscono…
Terre d’Oltrepò s.c.a.p.a. nata il 1 luglio 2008 a seguito dell’Atto di fusione tra la Cantina Sociale Intercomunale di Broni S.C.A.R.L. e la Cantina di Casteggio S.C.A.P.A. nata nel 1907, fusione che ha originato la più importante realtà vitivinicola di tutto l’Oltrepò Pavese e dell’Italia Nord-Occidentale e l’insieme delle due unità produttive, di Broni e Casteggio, in una nota stampa comunica : "Si terrà lunedì 28 ottobre, alle 15, presso il Teatro Carbonetti di Broni (Pavia), l'assemblea ordinaria di Terre d'Oltrepò. Il Presidente Andrea Giorgi farà il punto della situazione sul bilancio al 30 giugno 2019 evidenziando successivamente le nuove…
Terre d'Oltrepò che nasce il 1 luglio 2008 a seguito dell’Atto di fusione tra la Cantina Sociale Intercomunale di Broni S.C.A.R.L. nata nel 1960 e la Cantina di Casteggio S.C.A.P.A. nata nel 1907. Questa fusione ha originato la più importante realtà vitivinicola di tutto l’Oltrepò Pavese e dell’Italia Nord-Occidentale e l’insieme delle due unità produttive, di Broni e Casteggio, con una nota di agenzia, comunica : "Cala il sipario sulla vendemmia 2019 di Terre d'Oltrepò. La parola d'ordine è qualità a fronte di un calo della raccolta di circa il 33% rispetto alla stagione precedente. In totale sono stati 4mila…
Asm Vendita e Servizi è una società nella burrasca da mesi, in cui molti utenti hanno lamentato disservizi legati soprattutto alle mancate o errate fatturazioni. Non bastasse, al caos delle “bollette pazze” si è aggiunta pure una denuncia fatta da un dirigente Asm spa. Da qualche tempo le acque sembrano essersi calmate e la presidente Monica Sissinio torna a parlare, rassicurando riguardo lo stato di salute dell’azienda che, alla faccia delle polemiche, sta registrando «il miglior fatturato degli ultimi cinque anni». La più grande critica fatta ad ASM Vendita e Servizi è stata la difficoltà nel gestire le problematiche della…
  1. Primo piano
  2. Popolari