Venerdì, 24 Maggio 2019
Politica

Politica (577)

Lorenzo Sanelli è candidato sindaco per il comune di Casanova Lonati con la lista Futuro e Tradizione .In amministrazione da 25 anni (10 come Sindaco, 5 come vice-sindaco, 5 come consigliere di maggioranza e 5 di opposizione) è odontotecnico in proprio da 30 anni ed è convinto che interessarsi della amministrazione del proprio Comune e preoccuparsi del benessere dei cittadini sia »un dovere più che una opportunità». Sanelli cosa le fa pensare di poter essere il sindaco giusto? «Non so se sono il sindaco giusto ma sono sicuro di impegnarmi per esserlo al meglio mettendo al primo posto gli interessi…
Stefano Lucato, classe 1962, professione promotore di prodotti assicurativi, si ricandida a sindaco nel comune di Casanova Lonati. Ricopre la carica dal 2014. Lucato che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto? «Perché amo il mio paese, parlare con la gente ed ascoltare le problematiche quotidiane che ogni famiglia deve affrontare. Il nostro è un piccolo paese e quello che interessa ai nostri cittadini è di essere agevolati nelle pratiche burocratiche, ascoltati quando hanno un problema ed avere miglioramenti di vita quotidiana.» Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria? «Come da nostro programma voglio…
Alessandro Belforti, sindaco uscente di Arena Po, si ripresenterà alle urne per portare avanti il lavoro svolto. Troverà sulla sua strada il suo ex vice Andrea Scagni e l’ex sindaco Valeria Morganti. Belforti che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto? «Se io sia o meno il sindaco giusto per Arena, questo lo deciderà la gente il 26 maggio prossimo, quello di cui sono assolutamente certo è che questa amministrazione ha fatto tanto per il Comune di Arena Po , e quando dico Comune - a differenza di altri che tendono a creare campanilismi e divisioni inutili -…
Andrea Scagni, consigliere comunale della giunta Belforti, e segretario della Lega Nord di Stradella e della Val Versa. Scagni che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto? «Da tanti concittadini mi è stato chiesto di ricandidarmi, ho accettato... ma sarà poi tutta la cittadinanza e l’elettorato attivo a stabilire chi sarà il Sindaco giusto.» Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria? «Regolamentare la viabilità sul territorio comunale (velocità, traffico pesante, parcheggi e sistemazione strade), elaborare un puntuale piano di manutenzione del verde (strade, aree pubbliche e cimiteri), istituire un contributo economico sui nuovi nati…
Valeria Morganti ha 44 anni, è avvocato con studio a Stradella e vive in una frazione di Arena Po. Si è candidata alla guida del comune sostenuta da una Lista Civica, dopo che era già stata sindaco nel decennio 2004-2014. . Morganti che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto? «Ho ricoperto la carica di sindaco dal 2004 al 2014. Durante le mie amministrazioni sono state realizzate importanti opere pubbliche e sono stati garantiti servizi di qualità; intendo proseguire con lo stesso impegno che mi ha contraddistinto e voglio recuperare anche ciò che negli ultimi 5 anni si…
Punta al bis Simona Dacarro, 49 anni, sindaco di Santa Giuletta dal 2014. Lo fa con la lista civica ‘‘Impegnati per Santa Giuletta’’. Dacarro che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto? «Pensare di essere il sindaco giusto è un’espressione un po’ forte. Io metto a disposizione il mio impegno per dare un contributo propositivo e costruttivo, cercando di essere imparziale, collaborativa, perseverante. Oggi penso di essere, purtroppo o per fortuna, una delle poche persone che sa cosa significhi Riequilibrio finanziario pluriennale con tutti i vincoli che ne derivano. Procedura alla quale l’Ente ha fatto ricorso nel 2014…
agierre-marzo TecnoSerramenti-copia lidobuca-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari