Lunedì, 23 Settembre 2019

TORRAZZA COSTE – ELEZIONI COMUNALI «PORTARE A TERMINE I PROGETTI DELIBERATI»

Ermanno Pruzzi – sindaco del Comune di Torrazza Coste dal 2009, Perito Agrario, ex impiegato tecnico ora in pensione. La sua esperienza politica inizia nel 1974 come consigliere comunale.

Pruzzi che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto?

«Durante la mia esperienza politica trentennale ho sempre adempiuto ai miei compiti istituzionali con grande passione, con la massima diligenza e scrupolosità al fine di garantire il benessere del mio paese e mi sono sempre impegnato attivamente in prima persona su diversi fronti. Mi sono sempre messo a disposizione dei Concittadini ascoltandoli e cercando di capire quali potessero essere le loro problematiche e le loro esigenze. Sono orgoglioso di essere stato finora utile alla collettività. Le numerose manifestazioni di consenso e la fiducia che i Concittadini hanno riposto nei miei confronti mi inorgogliscono. Ogni giorno mi ha motivato l’alto senso di responsabilità per essere stato da chiamato alla guida di questo Comune».

Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria?

«La scelta di ricandidarmi alle prossime consultazioni elettorali è legata anche al desiderio di portare a termine i progetti deliberati e che sono in piena fase di attuazione a titolo esemplificati e non esaustivo: Revisione del Piano di Governo e Territorio (PGT), miglioramento del sistema di illuminazione Pubblica con l’introduzione di lampade a led, inserimento di dodici telecamere su tutto il Territorio Comunale mediante apposite accordo stipulato con la Società Asm  S.p.a., avvio del procedimento per la costruzione di nuovi loculi nel Cimitero di Torrazza Coste e molto altro….)».

Viviamo in un periodo complesso, la ripresa dalla crisi è difficoltosa e molte famiglie faticano a tirare avanti. In questo contesto, quanto e cosa crede che un’amministrazione comunale possa fare per migliorare concretamente la vita dei cittadini?

«Di fronte al perdurare e all’aggravarsi dei problemi sociali derivanti dalla crisi economico-finanziaria in cui versa il nostro Paese da decenni (Posti di lavoro insufficienti, Continui Licenziamenti, Difficoltà di reinserimento nel mondo del lavoro, contestuale aggravamento del budget-famigliare), questa Amministrazione si è sempre adoperata attivamente per garantire alle famiglie più indigenti un livello di vita dignitoso attraverso l’erogazione di contributi economici straordinari, rateizzazioni di tributi comunali erogazione di Bonus Gas, Elettrico ed Idrico. Sono stati altresì riconosciuti patrocini gratuiti ed avviati progetti di volontariato (in collaborazione con il Gruppo Auser) per persone (soprattutto anziane) che vivono in condizioni di difficoltà e solitudine. L’Amministrazione che rappresento ha altresì garantito il servizio di prescuola gratuito ed il servizio scuolabus ad un costo calmirato prevedendo un ulteriore sconto per il secondo figlio».

Perché la popolazione dovrebbe votare Lei e la sua squadra e cosa c’è di differente in contrapposizione agli altri?

«L’esperienza amministrativa finora maturata mi ha consentito di conoscere/comprendere ulteriormente il territorio in cui sono nato, in cui ho sempre vissuto. Ho deciso di ricandidarmi perchè voglio bene al mio Comune, stimo le persone che vi abitano. Il nome della lista con cui mi ripresento alle prossime consultazioni amministrative è “Torrazza Unita” (Lista nr. 2). La lista che mi appoggia è costituita da uomini e donne tutti originari di Torrazza Coste, tutte persone capaci, preparate, motivate e da sempre attive sul territorio circostante. Tutti i candidati sono persone impegnate nel mondo del lavoro, del sociale, vivono quotidianamente i problemi e le criticità del territorio e quindi possono esserne gli interpreti migliori e dare le risposte più adeguate ai bisogni della collettività».

Un sogno nel cassetto per il suo paese?

«Sogno per Torrazza Coste un florido futuro. Vorrei che ai miei Concittadini non venissero mai a mancare quei servizi indispensabili per vivere tranquilli e sereni. Sogno per le generazioni future una Torrazza Coste moderna, dinamica, in grado di soddisfare tutte le esigenze personali e professionali».

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari