Lunedì, 23 Settembre 2019

PIETRA DE GIORGI – ELEZIONI COMUNALI “RIUSCIRE A FAR AUMENTARE LA POPOLAZIONE”

Fabrizio Abelli, figlio d’arte (suo padre Giancarlo, scomparso nel 2016, era “Il Faraone”, deputato di Forza Italia), rappresenta la continuità con l’amministrazione precedente retta da Gianmaria Testori, che non potendosi più ricandidare farà da capolista. Abelli jr, primario di radiologia presso l’ospedale di Voghera, debutta così in politica in una sfida a 4 liste che si preannuncia avvincente.

Abelli che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto?

«Perchè ho voglia di fare per il mio paese dove vivo con la mia famiglia e po con la mia squadra sono certo di continuare e portare a termine tanti progetti iniziati dall’amministrazione attuale e poi abbiamo tante idee nuove per valorizzare e far crescere il territorio».

Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria?

«La priorità principale è la gente, continuare ad avere con le persone del mio comune un rapporto prioritario di dialogo e di fiducia reciproca: il territorio: salvaguardia del territorio e viabilità;  il sociale: inteso come servizio per le persone in difficoltà e l’istruzione credendo sempre fortemente nelle scuole e nei nostri ragazzi che sono il nostro futuro; agricoltura: vedere l’agricoltura e la vitivinicoltura come un’opportunità di sviluppo per il nostro territorio, credere fortemente nel legame tra agricoltura e turismo».

Viviamo in un periodo complesso, la ripresa dalla crisi è difficoltosa e molte famiglie faticano a tirare avanti. In questo contesto, quanto e cosa crede che un’amministrazione comunale possa fare per migliorare concretamente la vita dei cittadini?

«Il periodo è difficile ma noi vogliamo essere vicini alle famiglie in difficoltà come è stato fatto negli anni scorsi, per migliorare la condizione delle famiglie continueremo i servizi in essere (asilo nido, scuola materna, scuola primaria, servizio di dopo scuola, centri estivi, etc…) e cercheremo sicuramente di implementarli in modo che le famiglie abbiano un valido aiuto da parte dell’amministrazione. Vorremmo anche attuare delle misure volte a portare ad una diminuzione della tassazione, delle agevolazioni per le famiglie».

Perché la popolazione dovrebbe votare Lei e la sua squadra e cosa c’è di differente in contrapposizione agli altri?

«Votare per noi vuol dire votare per un gruppo unito del quale gran parte dei componenti ha amministrato il comune da 15 anni, questo costituisce una garanzia di esperienze e di serietà, siamo persone con una gran voglia di fare e con idee ben chiare, siamo liberi da individualismi e con lo scopo di fare del nostro meglio per il bene della comunità”

Un sogno nel cassetto per il suo paese?

«Il sogno nel cassetto: riuscire a far aumentare la popolazione mettendo in atto una serie di misure volte ad incentivare la residenza di nuove famiglie nel nostro territorio”

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari