Mercoledì, 21 Agosto 2019

CANNETO PAVESE – ELEZIONI COMUNALI «CANNETO HA UN’UNICA FORZA: IL VINO»

Francesca Panizzari, classe 1947, sindaco uscente dal secondo mandato, sarà il candidato della lista unica al voto per il rinnovo del consiglio comunale di Canneto Pavese. In caso le riuscisse di piazzare il tris (le basta il raggiungimento del quorum del 50%), la priorità sarebbe la revisione del Pgt.

Panizzari, che cosa le fa pensare di essere il sindaco giusto?

«Ho accettato di ricandidarmi con grande senso di responsabilità e soprattutto spirito di servizio perché ritengo che amministrare un Comune sia prima di tutto un dovere civico e morale, piuttosto che un privilegio, avere un forte legame affettivo con i cittadini e volere quanto più possibile il loro bene».

Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria

« La revisione del PGT; la riqualificazione dell’illuminazione pubblica con lampade a LED; lavorare per fare sistema con i sindaci dei Comuni vitivinicoli dell’Oltrepò Pavese, le Aziende, le Associazioni di Categoria e gli Enti Territoriali   per predisporre progetti atti a creare sviluppo del territorio e la valorizzazione del nostro vino e dei nostri terreni».

Viviamo in un periodo complesso, la ripresa dalla crisi è difficoltosa e molte famiglie faticano a tirare avanti. In questo contesto, quanto e cosa crede che un’amministrazione comunale possa fare per migliorare concretamente la vita dei cittadini?

«Il mio è un piccolo Comune, con risorse limitate e l’unica economia è la vitivinicoltura,  però ha sempre garantito sostegni mirati alle famiglie in difficoltà socio economiche e continuerà a farlo.  Inoltre fornisce ai cittadini il supporto necessario per potere accedere alle misure sociali di sostegno al reddito».

Unico Candidato sindaco. Qualcuno potrebbe dirle che “Le piace vincere facile”, ma quali sono gli aspetti negativi (se ce ne sono) di non avere una minoranza all’interno di un’amministrazione comunale?

« Il mio Comune da quattro legislature è amministrato da un’unica lista civica in cui sono rappresentate tutte le sensibilità civiche del nostro Comune, quindi senza alcun aspetto negativo».

Un sogno nel cassetto per il suo paese?

«Canneto Pavese è sempre stato uno dei comuni più rinomati  per la produzione del vino di qualità. Da anni diverse Aziende vitivinicole  del nostro Comune ottengono prestigiosi premi sia nazionali che internazionali portando il nome di Canneto nel mondo. Con questi presupposti Il mio sogno è che Canneto e il suo vino diventino sempre più conosciuti e apprezzati». 

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari