Lunedì, 21 Ottobre 2019

BRONI - PALESTRA DI VIA EMILIA, RIVIEZZI È CHIARO: "RIDAREMO UN VOLTO NUOVO ALL'IMPIANTO E LO DAREMO IN GESTIONE ALLE SOCIETÀ"

Nelle prossime settimane la palestra di Piazza Italia a Broni, facente parte del complesso della ex scuola primaria di via Emilia, non solo non verrà demolita, ma sarà oggetto di un'importante serie di interventi di riqualificazione, in modo che sia pronta per l'inizio delle attività sportive che vi si svolgeranno a partire dall'autunno. L'intervento di sistemazione della Palestra si inserisce in un discorso più ampio di riqualificazione di Piazza Italia.
"Qualche mese fa, quando si è cominciato ad approfondire la questione in Consiglio comunale, avevo fatto presente che c'è un progetto, depositato presso gli Uffici comunali e commissionato dall'Amministrazione nei primi anni 2000, che prevedeva l'abbattimento della palestra di Piazza Italia, funzionale ad un recupero completo dell'ex plesso scolastico di via Emilia, dell'edificio "ex avviamento" e del polo di via Matteotti – spiega il Sindaco Antonio Riviezzi – Prima di scartare definitivamente un progetto commissionato e pagato, credo sia doveroso, da parte degli Amministratori pubblici, verificarne l'eventuale attuabilità rispetto al mutato contesto sia territoriale che temporale".
"Dopo diversi incontri con le associazioni sportive e con i residenti della zona ed un'attenta valutazione complessiva e d'insieme sulla questione, abbiamo riconsiderato l'utilità della palestra per la comunità di Broni e scartato definitivamente l'ipotesi di un suo abbattimento"– Sottolinea il Sindaco – Non solo: visto che la struttura di Piazza Italia verrà affidata in gestione alle associazioni sportive della Città, abbiamo deciso di effettuare una serie di lavori di manutenzione ordinaria straordinaria, in modo che le attività sportive che vi svolgeranno a partire da quest'autunno possano essere effettuate in spazi funzionali, adeguati ed ammodernati". Quasi ottantamila gli euro investiti dal Comune per ammodernare la struttura sportiva.
I lavori, che sono iniziati lo scorso mese di luglio e termineranno nel prossimo mese di ottobre, riguardano i seguenti interventi: sistemazione della copertura degli spogliatoi, con rifacimento completo della guaina bituminosa  (luglio 2019); ripristino superfici intonacate interne zona spogliatoi (agosto 2019); verifica impianto idrico-sanitario (agosto 2019); tinteggiatura interna locale palestra (settembre 2019); rifacimento pavimentazione sportiva (settembre 2019); rifacimento manto di copertura mediante rimozione lastre in amianto, coibentazione e nuova copertura in alluminio (ottobre 2019).
"Si tratta di un vero e proprio restyling: al termine dei lavori, la struttura sportiva di Piazza Italia sarà ancora più sicura ed accogliente per tutti i ragazzi e le ragazze che ne usufruiranno" - conclude il Sindaco Riviezzi.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

  1. Primo piano
  2. Popolari