Sabato, 04 Luglio 2020
 

VARZI - LA ONLUS SAN GERMANO PRENDE LE DISTANZE DAI MESSAGGI ALLARMISTICI DIVULGATI DAI SOCIAL IN QUESTI GIORNI

La Onlus San Germano di Varzi attraverso una nota stampa comunica :  "In queste ore di emergenza Coronavirus imperversano tante notizie false, che arrivano a molti cittadini tramite Whatsapp, Facebook o via mail. Tra queste anche quella che molti pensano provenire dalla Fondazione San Germano di Varzi, che fa riferimento "all'urgente richiesta di personale ausiliario ed infermieristico per far fronte all'emergenza, dato che metà dell'organico è in malattia". Si chiede di far girare voce e condividere il messaggio poiché si legge di una situazione grave. Molti cittadini, allarmati, soprattutto per chi ha ricoverato lì un parente o un amico, si sono allora rivolti direttamente ai diretti interessati. "Possiamo garantire che pur nel periodo di difficoltà comune a tante realtà come la nostra, stiamo riuscendo a sopperire alle esigenze e ai bisogni dei nostri ospiti - garantendo loro le cure necessarie, spiegano il Dott. Carlo Albertazzi e la Dott.ssa Nicoletta Marenzi, rispettivamente Presidente e Direttore Operativo della Fondazione San Germano di Varzi-  Ci spiace davvero che qualcuno abbia potuto mettere in circolazione questa falsa notizia, andremo a fondo della faccenda per capire chi ha procurato questo allarme ingiustificato. Siamo una Fondazione seria e qualsiasi necessità sarà nostra premura comunicarla   attraverso i nostri canali ufficiali e affrontarla attraverso le nostre procedure consolidate e non tramite queste catene di S. Antonio. Cogliamo, invece, l'occasione per ringraziare sentitamente il personale medico, infermieristico, operatori ASA e OSS, ma anche dei settori educativo, fisioterapico e amministrativo, personale della cucina e lavanderia della Fondazione San Germano, che in questo delicato momento si sta dedicando con etica, professionalità e cuore ai nostri ospiti"

 
 
  1. Primo piano
  2. Popolari