IN LOMBARDIA CRESCE LA SPESA DAL CONTADINO

64

In Lombardia cresce la spesa dal contadino con i punti vendita a chilometro zero che negli ultimi sei anni sono più che triplicati, passando da 257 del 2010 ai 960 attuali, con un vero e proprio boom degli ‘spacci in cascina’ che sono aumentati del 400%. È quanto emerge dall’analisi della Coldiretti di Milano, Lodi, Monza Brianza sulla rete di Campagna Amica in Lombardia. “Una crescita – sottolinea in una nota Alessandro Rota, Presidente della Coldiretti interprovinciale – dovuta all’attenzione per il benessere e per la salute, ma anche alla sostenibilit? ambientale e alla volont? di difendere e valorizzare l’economia e l’occupazione del proprio territorio”. In particolare, continua la Coldiretti, si registra un vero e proprio boom degli spacci in cascina, passati da 169 a 852 (+400%), mentre i farmers’ market hanno raggiunto quota 100 e vengono scelti per la possibilit? di trovare nello stesso luogo più prodotti locali e di stagione, offerti direttamente dall’agricoltore.

Articolo precedentePAVIA – TENSIONE FRA EX MISSINI E ANTIFASCISTI – CARICA ALLEGGERIMENTO POLIZIA PER EVITARE CONTATTO
Articolo successivoMANGIARE MALE E IN FRETTA AL LAVORO TAGLIA 20% PRODUTTIVITÀ