LUNGAVILLA – PANCARANA – CERVESINA – VERRETTO – PIZZALE – DISTRIBUZIONE D’INDUMENTI ED ALIMENTI PER LE FAMIGLIE CHE NECESSITANO D’AIUTO

33

Il coronavirus ha lasciato pesanti strascichi non solo dal punto di vista sanitario, ma anche sociale ed economico. Anche nei nostri paesi crescono le famiglie che non riescono a far fronte alle spese indispensabili, per mangiare e per curarsi, perché hanno perso il lavoro, o si sono malate o peggio ancora hanno perso un loro caro e anche una fonte di reddito. Ecco perché è partito il progetto “Solidarietà senza confini”: nella unità pastorale guidata da Don Cesare De Paoli, comprendente Lungavilla, Porana, Pancarana, Cervesina, Verretto (con l’aggiunta di Pizzale), in queste settimane sono in molti a donare vestiario in buono stato, ma anche offerte da trasformare in buoni sconto per l’acquisto di farmaci da banco presso la Farmacia De Paoli di Lungavilla e Pizzale. C’è anche di chi ha necessità di alimenti a lunga conservazione (pasta, riso, conserve..) e i volontari prendono nota, ricordando la convenzione già in atto tra la Croce Rossa di Voghera e queste amministrazioni comunali, oltre ai pacchi che arrivano da privati cittadini. Una volta la settimana, il Sabato mattina dalle 10 alle 12, presso la sede della Pro Loco a Pancarana (locali del Comune) il personale si occupa della distribuzione del vestiario (che viene prima sanificato) alle famiglie bisognose del territorio. Per coloro che hanno necessità di farmaci, invece, dietro presentazione del reddito ISEE, sono a disposizione i buoni sconto da presentare in farmacia. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare i responsabili del progetto, ovvero Pro Loco Pancarana (371.3120914) e Associazione Porana eventi e Parrocchia Lungavilla (389.2566296). I volontari di “Solidarietà senza confini” contano sul senso di responsabilità da parte di tutti, per aiutare a fare del bene a chi ha veramente bisogno. E aggiungono anche una novità sul fronte della lettura, un servizio di Bookcrossing: viene allestito tutte le mattine dal Lunedì al Sabato dalle 9 alle 12 presso la sede della Pro Loco di Pancarana (Municipio). Consiste nel mettere a disposizione di lettori anonimi testi che possono essere raccolti, letti, commentati e “liberati” in quei locali perché altri ne possano usufruire.