MENCONICO – DONATO L’EX RISTORANTE HOTEL LA GENZIANELLA AL COMUNE

182

Donato l’ex ristorante hotel La Genzianella, Monte Penice, al Comune di Menconico: “ La struttura chiusa nel 1985 sarà abbattuta, – scrive il sindaco di Menconico , Donato Bertorelli –  bonificata e trasformata in un’area ristoro per pic nic e grigliate” Il locale aveva principalmente due funzioni: ristorante (pizzeria), ed hotel. I clienti potevano godere d’un panorama mozzafiato, oltre ad avere a disposizione la possibilità di camminare in un paesaggio incantevole ed incontaminato. L’hotel “La Genzianella” si trova infatti lungo la strada che conduce sulla cima del Monte Penice, dove sorge un santuario dalla storia millenaria. Il santuario dista appena 400 metri in linea d’aria dall’hotel, rendendo quindi questo albergo il posto perfetto dove passare delle vacanze in assoluta tranquillità. L’abbandono risalirebbe a circa il 1985, i motivi dell’abbandono sono stati un lento calo di visitatori nel corso del tempo, hanno sicuramente influenzato in maniera negativa l’andamento dell’attività. Purtroppo l’hotel è anche finito sulle pagine dei giornali, il 27 dicembre 2015 venne infatti trovato, all’interno dell’ex hotel,  il cadavere d’un ragazzo di 25 anni piacentino. Furono difficili operazioni di identificazione, considerato lo stato di mummificazione del corpo, che permisero di risalire al ragazzo che aveva fatto perdere le sue tracce il 22 ottobre 2015 dalla sua casa di Piacenza. Il giovane si era allontanato in sella a una bicicletta da corsa bianca. Le ricerche si erano concentrate nella zona di Rivalta di Gazzola dove la famiglia aveva una seconda casa. Per oltre due mesi nessuna notizia fino alla macabra scoperta. Il suo corpo senza vita era stato trovato nel rudere da un escursionista dette l’allarme ai carabinieri.

Articolo precedenteCODEVILLA – OLTREPO’ TENNIS ACADEMY PRESENTA IL “METODO OTA” E LA SAT ESTIVA
Articolo successivoRIVANAZZANO TERME – ELEZIONI 2022: «SARÒ CERTAMENTE IN CAMPO E COME RAPPRESENTANTE DI UNA PARTE POLITICA BEN DEFINITA»