Domenica, 26 Gennaio 2020
Il Periodico News - Alimentazione

Il Periodico News - Alimentazione (169)

Grazie all’accordo fra Stato-Regioni per quanto riguarda le carni suine trasformate sarà obbligatorio indicare l’origine in etichetta. Finalmente è arrivato il tanto atteso obbligo di etichettatura d’origine su tutti i salumi, legge attesa da almeno il 93% degli italiani. Grazie al decreto voluto anche da Coldiretti, bisognerà ora inserire l’indicazione di provenienza sulle etichette delle carni suine trasformate. Coldiretti spiega che, tramite questo provvedimento, i produttori dovranno indicare in maniera chiara e leggibile sulle etichette diverse informazioni: Paese di nascita: si tratta di scrivere il nome del paese dove gli animali sono nati Paese di allevamento: bisogna scrivere il nome…
Voghera sarà anche la capitale “politica” dell’Oltrepò ma, se si parla di divertimento e ristorazione, la leadership sul territorio appartiene a Stradella. Una piccola realtà di Provincia che offre un numero così elevato di ristoranti di alto livello rappresenta sicuramente una rarità. Perché in tanti l’hanno preferita alla pur vicina Voghera? La crisi economica rappresenta una zavorra oppure un trampolino di lancio per chi ha idee su cui investire? Infine, lavorare in Oltrepò piuttosto che in un centro più attrattivo dal punto di vista turistico è davvero così penalizzante? Sulla tavola dei ristoranti di Stradella, uno dei quali può da…
Il bando Agriseed pubblicato dalla Comunità montana rilancia il dibattito intorno al futuro del Salame di Varzi Dop. L’Ente, insieme a Fondazione Cariplo, mette a disposizione 230mila euro totali da destinare a chi intende aprire un nuovo allevamento di maiali semi liberi o convertirne uno esistente allo scopo di produrre salame “cucito” Dop. La condizione è che i suini siano autoctoni, pesino almeno 220 chili e vivano un minimo di 13 mesi. Una volta pronti, per la lavorazione dovranno essere affidati a una delle imprese appartenenti al Consorzio Tutela. Come si legge nel bando stesso, lo scopo è «il consolidamento…
Ci siamo, mancano pochi giorni a Natale, ecco che diventa impellente la necessità di mettere a punto il menù natalizio e di cominciare a cercare le ricette giuste che ci permettano di fare bella figura senza spendere molto. Il pranzo di Natale è uno dei momenti più aspettati delle feste. E se il tradizionale cenone è il momento dell’attesa, della sorpresa e del mistero, il pranzo del 25 dicembre è dedicato alla famiglia, alla convivialità, al buon cibo e agli affetti. Il compito dovrebbe essere piuttosto piacevole, specie se amiamo il cibo, i pranzi e le cene in compagnia. Questo…
Ci siamo, mancano pochi giorni a Natale, ecco che diventa impellente la necessità di mettere a punto il menù natalizio e di cominciare a cercare le ricette giuste che ci permettano di fare bella figura senza spendere molto. Il pranzo di Natale è uno dei momenti più aspettati delle feste. E se il tradizionale cenone è il momento dell’attesa, della sorpresa e del mistero, il pranzo del 25 dicembre è dedicato alla famiglia, alla convivialità, al buon cibo e agli affetti. Il compito dovrebbe essere piuttosto piacevole, specie se amiamo il cibo, i pranzi e le cene in compagnia. Questo…
Ci siamo, mancano pochi giorni a Natale, ecco che diventa impellente la necessità di mettere a punto il menù natalizio e di cominciare a cercare le ricette giuste che ci permettano di fare bella figura senza spendere molto. Il pranzo di Natale è uno dei momenti più aspettati delle feste. E se il tradizionale cenone è il momento dell’attesa, della sorpresa e del mistero, il pranzo del 25 dicembre è dedicato alla famiglia, alla convivialità, al buon cibo e agli affetti. Il compito dovrebbe essere piuttosto piacevole, specie se amiamo il cibo, i pranzi e le cene in compagnia. Questo…

Leggi Il Periodico News - GENNAIO 2020

  1. Primo piano
  2. Popolari