Martedì, 12 Novembre 2019

OLTREPÒ PAVESE – PROVINCIA PAVIA - STRADE COLABRODO, FINALMENTE IN ARRIVO I LAVORI. 21 MILIONI SINO AL 2021.

La Provincia di Pavia decide di stanziare circa 21 milioni di euro per lavori da effettuare nel giro di tre anni. Risorse che serviranno a riqualificare arterie fondamentali per il traffico pendolare ormai collassate da tempo e costellate da buche e pericolosi dislivelli. Alcuni degli interventi programmati nel 2019 sono già partiti, altri sono in fase di appalto, altri ancora sono previsti nel 2020 e nel 2021. Un grosso aiuto nel reperimento di fondi è arrivato dalla vendita delle azioni della Milano – Serravalle che ha garantito un introito di quasi 17 milioni; si aggiungano a questi fondi le risorse statali e quelle provenienti dalla Regione. In totale sono stati messi in campo circa 21 milioni e 700 mila euro spalmati su Pavese, Lomellina e Oltrepò. I lavori saranno radicali e partiranno dalla stabilizzazione dei fondi stradali che in alcuni casi sono diventati tanto instabili da non riuscire più a reggere gli attuali volumi di traffico. Tra i primi a partire, tra la fine del 2019 e gli inizi del 2020, i lavori sulla ex statale dei Giovi, sulla Vigentina e sulla Torre de' Negri – Bascapè. Per l'Oltrepò sono stati stanziati oltre 8 milioni e 250mila euro, è previsto il rifacimento della Bressana – Salice, e della porzione tra Bressana fino al confine con l'Alessandrino e la Bressana – Broni. Saranno sistemate poi, la variante da Castelletto a Lungavilla, le strade che attraversano la Val di Nizza, Oramala e Varzi e la valle Scuropasso e la provinciale del Brallo, le tangenziali di Voghera e Casteggio e tratti sui territori di Stradella e Zavattarello. 

Codacons: "Come Codacons abbiamo richiesto a più riprese un intervento strutturale sulle arterie provinciali denunciandone lo stato di degrado. Sarebbe stato inutile e controproducente intervenire con piccoli interventi volti a tamponare le emergenze, data la situazione. Per cui accogliamo con favore la presentazione di questo piano e attendiamo che agli annunci seguano i fatti con i lavori correttamente eseguiti". 

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Leggi Il Periodico News - OTTOBRE 2019

  1. Primo piano
  2. Popolari