Mercoledì, 13 Novembre 2019
"La Trippa"

"La Trippa" (44)

Ci sono episodi, fatti, momenti ed azioni che fanno capire quando una o più persone provano quel sentimento definito vergogna. La presentazione del progetto degli ultimi 19 km della Greenway tenutasi le settimane scorse a Ponte Nizza, mi ha fatto capire quanto politici e tecnici statali e parastatali dell’Oltrepò si siano vergognati ed abbiano cercato di “metterci una pezza”. La presentazione dei lavori di completamento della Greenway Voghera – Varzi è stata la solita passerella di politici locali e non, di visi sorridenti, di abbracci falsamente amichevoli, di pacche sulle spalle, di chi dandosi ragione come consuetudine l’uno con l’altro…
Il sindaco di Fortunago, Pier Achille Lanfranchi, oltre ad essere uno dei sindaci più longevi dell’Oltrepò pavese, politicamente parlando, è sicuramente anche uno dei sindaci più amati dalla propria comunità: i cittadini di Fortunago lo hanno sempre testimoniato votandolo, sia quando si è candidato come primo cittadino (dove gli sono state riconosciute preferenze bulgare), sia quando non potendo più candidarsi in prima persona per limiti di mandato imposti dalla legge, il buon ragioniere Lanfranchi, ha indicato al suo posto ed in sua vece un altro nome come sindaco. Anche in questo caso le indicazioni di Lanfranchi sono state accolte in…
In queste ore a tenere banco maggiormente, sul fronte migratorio, è la situazione a Lampedusa. Quanto accade sull’isola è storicamente termometro dell’emergenza immigrazione in Italia e non solo. A Lampedusa da alcuni giorni non arrivano solo barchini con al massimo dieci migranti a bordo partiti dalla Tunisia, al contrario tornano a vedersi quei pescherecci con assiepate all’interno anche cento persone. Si tratta di mezzi partiti dalla Libia, messi in mare dalle organizzazioni criminali senza scrupoli che sfruttano la tratta di esseri umani. A questo occorre aggiungere i tanti migranti recuperati nelle ultime settimane dalle navi delle ong: solo la Ocean…
Le Terme di Salice, il giorno 8 Ottobre, andranno all’asta per poco meno di 5milioni di euro, per la precisione € 4.975.000,00, con offerta minima per la partecipazione alla vendita di € 3.731.250,00. Le valgono? Non le valgono? Le opinione sono le più disparate. A mio giudizio non le valgono, o meglio non le valgono oggi; le valevano fino al momento della chiusura dello stabilimento termale a fine dicembre 2017, fallite poi nel marzo 2018, allorquando, senza grossi investimenti, si sarebbero potute riaprire il giorno successivo allo stesso acquisto, in quanto impianti e macchinari erano ancora funzionanti. A distanza di…
Da poche settimane è mancato il Dottor Giovanni Alpeggiani, medico, nativo del Brallo, per anni uno degli attori principali della politica oltrepadana, provinciale e regionale. “Il Puparo”, come lui stesso si era scherzosamente definito in un’intervista proprio da queste pagine. Giovanni Alpeggiani, come tutti i primi attori della politica, è stato un personaggio controverso, con amici, pochi, con amici per interesse, molti, e con nemici… tanti. Non lo conoscevo molto bene, non l’ho frequentato. Penso di averlo incontrato e di avergli parlato, sì e no, un paio di volte. Ma le ricordo. La prima, quando mi chiese un’opinione personale su…
Sono le distrazioni, ormai, le prime cause di incidenti sulle nostre strade. Anche gravi, anche mortali. Navigatore e telefonino, radio e orologio intelligente, e chissà quale altro marchingegno ci distolgono gli occhi dalla strada e la mente dalla guida. Guida e basta e sarai più tutelato. Fai dieci chilometri di autostrada e un automobilista su tre non ha gli occhi sulla strada. Ci distraiamo alla guida con tutto e poi succedono gli incidenti. Scontri, tamponamenti, urti, collisioni più o meno gravi ma sempre incidenti che si potrebbero evitare con un po’ di educata attenzione. “Stai al volante non sul divano”.…

Leggi Il Periodico News - OTTOBRE 2019

  1. Primo piano
  2. Popolari