OLTREPÒ PAVESE – BRONI – «CI VORREBBE UNA SCUOLA PER PREPARARE LE BADANTI» lettera al Direttore

46

“Alla c.a del Direttore, sono una sua assidua lettrice, mi sono trasferita da Milano a Broni nel lontano 2004 in quanto, rimasta vedova, mi sono trovata nella necessità di vivere vicino a mia figlia che risiede e lavora in città da oltre 10 anni. Come molte persone della mia età mi trovo sempre più nella necessità di un aiuto e di un supporto quotidiano per evitare di gravare sui figli.

Sono così costretta a rivolgermi alle cosiddette badanti per le necessità primarie. Quello che vorrei evidenziare, pur essendomi valsa nella ricerca anche di più di una agenzia, che non esiste alcuna “scuola” o “corso” di formazione per queste persone. Pur presentate da agenzie che ne garantiscono l’affidabilità, la professionalità e quanto altro, talvolta non hanno nemmeno una discreta conoscenza della lingua italiana. Cosa estremamente grave nel caso ad esempio di somministrazione di farmaci o simili. Per quanto sopra esposto suggerisco la creazione di “punti di incontro” (di aggregazione, di formazione… qualsiasi nome gli si voglia dare) al fine di recepire conoscenze di base di cui spesso sono totalmente all’oscuro. Gran parte di queste persone provengono da una realtà non solo diversa, ma dove spesso svolgevano attività totalmente estranee.

Catapultate in questa realtà acquistano conoscenze ed esperienza direttamente sul campo. Con disagi ed incomprensioni che ne derivano da ambedue le parti, le persone che hanno bisogno delle loro prestazioni e loro stesse.

Angela Panigadi – Broni”

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT