OLTREPÒ PAVESE – NASCE OLTREPO IN AZIONE

344

Nasce Oltrepo in Azione, il comitato territoriale del partito d’ispirazione liberal-socialista fondato da Carlo Calenda. “Nella nostra provincia è maturato in maniera significativa l’interesse per Azione – dichiara il coordinatore provinciale di Azione, Riccardo Casarini -anche grazie al lavoro dei propri comitati già attivi nelle tre principali città (Pavia, Vigevano, Voghera). Contiamo, ad oggi, circa 200 tesserati. Per favorire un ulteriore radicamento sul territorio e coinvolgere il maggior numero di iscritti e simpatizzanti, è stato quindi costituito il neo-comitato Oltrepo in Azione, aperto a chi vorrà liberamente iscriversi, in una logica di rafforzamento. L’obiettivo è un lavoro trasversale su questa vasta area: dialogo con le realtà amministrative, civiche ed associative, raccolta delle istanze e delle criticità, creazione di una rete di dialogo tra i principali attori della zona, per lavorare a proposte concrete riguardanti l’Oltrepo. Ponendosi dunque come riferimento politico per chi si rispecchia nei valori di Azione. Competenza e buona gestione della cosa pubblica, anzitutto.” I referenti di Oltrepo in Azione sono Giovanna Riccardi, originaria di Golferenzo, già professore ordinario di Microbiologia presso l’Università di Pavia e membro della European Academy of Microbiology, insieme a Enzo Castellari, di Godiasco-Salice Terme, medico odontoiatra, già attivo da anni al servizio di enti benefici come Komera Rwanda e Smile Mission e presso le strutture Pertusati (PV) e Pezzani (Voghera). Sarà presto online una pagina Facebook dedicata con la quale sarà possibile prender contatto e seguire il comitato. I riferimenti dei coordinatori sono invece a disposizione sulla pagina web Azione.it”