Oltrepò Pavese – Presentata la 95° edizione della Six Days Enduro

591

È stata presentata ieri 25 agosto presso il Salice Terme Golf & Country,  ufficialmente la 95° edizione della Six Days Enduro, più importante avvenimento del mondo del fuoristrada, gara nata nel 1913 che ha l’appellativo di “Olimpiade del fuoristrada”. L’edizione di quest’anno, dal 30 agosto al 4 settembre con quartier generale a Rivanazzano Terme, vedrà ai nastri di partenza  circa 700 piloti provenienti da 31 Nazioni, è stata organizzata dal Moto Club Alfieri di Asti e dal Moto Club Pavia con una struttura organizzativa di circa 400 addetti tra personale per l’allestimento, tecnici, cronometristi, servizio medico, e personale di servizio. Il paddock, cuore pulsante  della gara da cui i piloti partiranno ogni mattina e dove faranno ritorno a fine giornata, è l’Aeroporto di Rivanazzano Terme: aperto da giovedì 26 agosto ospita oltre a tutte le strutture tecniche ed i servizi della gara. La “Sei Giorni Internazionale di Enduro”, avrà per ogni giorno di gara, un percorso diverso, di circa 200 km quasi interamente fuoristrada che interesserà le province di Alessandria e Pavia, in particolare la Valle Staffora, la Val Curone e la Val Borbera, sabato 4 Settembre ci sarà la prova finale di cross presso il crossodromo “Valle Scrivia” di Cassano Spinola. La partenza della gara avverrà lunedì 30 agosto, nei primi 3 giorni di gara i piloti gareggeranno in Valle Staffora e Val Curone, nel 4° e 5° giorno  in Val Curone e Val Borbera. Partenza ed arrivo saranno sempre presso l’aeroporto di Rivanazzano

Articolo precedenteVoghera – Rivanazzano Terme – «Quei vandalismi lungo la Greenway, chi ferma i ragazzi?» Lettera al Direttore
Articolo successivoOltrepò Pavese – Papa Francesco nomina Monsignor Marini nuovo vescovo di Tortona