Oltrepò Pavese – Regolamento generale per la partecipazione ad “Autunno Pavese Wine Tour 2021”

248

Anche nel 2021 le imprese pavesi saranno le protagoniste del #tipicamentebuono grazie al Tour di Autunno Pavese. Dopo il successo riscosso nel 2020 la manifestazione fieristica settoriale più importante della provincia di Pavia continua ad essere un evento promozionale diffuso. Le imprese del comparto enoagroalimentare pavese si rivolgeranno ad un pubblico locale e regionale proponendo eventi il cui filo conduttore sarà il vino e tutte le tipicità che la provincia di Pavia offre. L’obiettivo è quello di promuovere la filiera vitivinicola, traino di tutto il comparto agroalimentare locale nonché il territorio della provincia di Pavia in chiave turistica ma non solo: quest’anno gli eventi saranno caratterizzati dalla presenza di alcune aziende che appartengono al settore dell’artigianato artistico di Sua Maestria. Quello di settembre e ottobre 2021 sarà un calendario ricco di piccoli eventi esclusivi di degustazione, visite guidate, affascinanti esperienze dirette che coinvolgeranno i visitatori in tutta sicurezza. Gli eventi, selezionati sulla base di uno standard di requisiti di qualità, tipicità e sicurezza, saranno promossi su larga scala attraverso una intensa campagna pubblicitaria on-line e off-line appositamente pianificata e realizzata da Paviasviluppo.

AUTUNNO PAVESE WINE TOUR 2021 è l’iniziativa di Camera di Commercio di Pavia, realizzata dall’Azienda Speciale Paviasviluppo, con lo scopo di promuovere la filiera enoagroalimentare della provincia di Pavia ed è un delle azioni del più ampio “Progetto di filiera per il rilancio e la promozione delle produzioni vitivinicole dell’Oltrepò Pavese”.
Autunno Pavese Wine Tour si articola in un calendario di piccoli eventi (degustazioni guidate, visite in cantina, cene/pranzi a tema, laboratori ecc.) organizzati direttamente dalle imprese della filiera e selezionati secondo un preciso standard di qualità, tipicità e sicurezza definito da Paviasviluppo. Filo conduttore dell’iniziativa è il vino dell’Oltrepò Pavese, traino per tutta la filiera agroalimentare tipica pavese. Paviasviluppo si riserva di accettare le candidature ed eventualmente di ricalendarizzarle ai fini di rendere omogenea l’offerta degli eventi.
A supporto delle iniziative accreditate PAVIASVILUPPO si impegna a:
● realizzare un articolato piano di comunicazione degli eventi con azioni on-line, quali campagne di sponsorizzazioni su canali social, campagne ADwords, banner pubblicitari targettizzati su testate provinciali, regionali e nazionali, e azioni off-line quali affissioni nei comuni di Pavia e provincia e Milano; ● raccogliere le iscrizioni al singolo evento attraverso il sito www.autunnopavesedoc.it, trasmettendole poi all’impresa organizzatrice. PAVIASVILUPPO non si assume responsabilità in caso di rinunce non comunicate dei visitatori né risponde del comportamento degli stessi durante l’evento; ● effettuare a campione verifiche in loco durante lo svolgimento degli eventi per accertare la congruenza rispetto allo standard sottoscritto e alle caratteristiche dichiarate in sede di candidatura; ● consegnare in uso presso la sede dell’evento il materiale promozionale realizzato ad hoc per Autunno Pavese Wine Tour.
Con la sottoscrizione del presente regolamento l’IMPRESA organizzatrice dell’evento garantisce di:
1) essere iscritta presso la Camera di Commercio di Pavia, essere in regola con il versamento del diritto annuale e non avere posizioni di debito nei confronti di PAVIASVILUPPO;
2) calendarizzare gli eventi dal 10/09/2021 al 31/10/2021. Ogni impresa potrà proporre 2 eventi (con un massimo di 3 ripetizioni a giornata;
3) presentare una o più tipologie specifiche di vino dell’Oltrepò Pavese, dichiarando produttore, etichetta e caratteristiche;
4) essere in possesso di tutte le autorizzazioni, le certificazioni e i requisiti soggettivi necessari per la specifica tipologia di evento nel rispetto delle disposizioni normative in materia fiscale, sanitaria, di sicurezza e di responsabilità civile (ad esempio: autorizzazione alla somministrazione, HACCP);
5) rispettare le misure vigenti in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria;
6) comunicare l’eventuale annullamento dell’evento entro e non oltre 5 giorni antecedenti la data di svolgimento;
7) ospitare durante l’evento un’impresa appartenente al settore dell’artigianato artistico. L’azienda può essere proposta direttamente dal soggetto organizzatore oppure sarà Paviasviluppo ad effettuare l’abbinamento;
8) utilizzare il logo di Autunno Pavese senza modifiche e previa approvazione di PAVIASVILUPPO;
9) custodire e restituire dopo l’iniziativa il materiale promozionale messo a disposizione da Paviasviluppo per brandizzare la sede dell’evento;
10) agevolare gli audit del personale incaricato da PAVIASVILUPPO, consentendo agli stessi di effettuare riprese foto/video a fini promozionali;
11) mettere a disposizione un presidio informativo durante l’evento oltre che un referente per la gestione dell’evento stesso;
12) far rispettare le medesime condizioni del presente regolamento anche ad eventuali soggetti co-organizzatori all’evento.

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedente“L’avvio del Centro Vaccinale di Broni – Stradella è sicuramente il modo migliore per celebrare la Festa della Repubblica”
Articolo successivoMontù Beccaria – Abusi sessuali su minorenni, don Mura che si faceva chiamare don Saverio Aversano rinviato a giudizio