OLTREPÒ PAVESE – “ROTATORIE SENZA MANUTENZIONE, UN VERO PERICOLO” lettera al Direttore

108

“Gentile Direttore, intervengo su di una questione che, a mio avviso, richiede un immediato intervento da parte dei responsabili della circolazione stradale in Oltrepò Pavese, in quanto assolutamente necessario e non rinviabile per assicurare l’incolumità pubblica e, soprattutto, degli utenti della strada. Mi riferisco, in particolare, alla presenza nelle rotatorie – che, sempre con maggiore frequenza, anche da noi sono state costruite per regolamentare la circolazione dei veicoli e che, personalmente, ritengo ottimali per lo snellimento del traffico – di veri e propri ostacoli, come piante , sterpaglie, montagnole etc etc etc, quasi fossero stati appositamente studiati per penalizzare chi avesse la malaugurata sorte di perdere il controllo del proprio mezzo e di finire la propria corsa in centro alla rotatoria stessa. Inutile dire che una siffatta sistemazione delle isole centrali delle rotatorie risulta non solo pericolosa per quanto detto, ma anche contrastante con le norme in materia (DM. 19 aprile 2006, pubblicato sulla GU. N. 170 del 24 luglio 2006; DM. 2367 del 21.6.2004; DGR Regione Lombardia n. 7/20829; Codice della Strada), per le quali, da un lato, deve essere sempre garantita la piena visibilità (anche con idonea illuminazione) a chi impegna un incrocio dei veicoli contrastanti e di quelli cui debba dare la precedenza, dall’altro lato, non devono essere presenti barriere od ostacoli fissi, specie se caratterizzati da inflessibilità agli urti, dovendosi, per contro, assicurare ai veicoli ed ai pedoni la possibilità di impegnare la rotatoria in massima sicurezza; e ciò, anche negli orari notturni. Quanto descritto non trovando alcuna giustificazione, confido che questo intervento possa contribuire a che venga a breve posto rimedio alla situazione lamentata. Marco Percivalle –  Voghera”

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT