Oltrepò Pavese – Stradella – Dopo aver vinto il Clio Trophy Italia 2021, Nicelli vuole vincere il titolo Italiano R1

110

“Dopo aver conquistato con una gara d’anticipo il Clio Trophy Italia 2021, il duo Nicelli-Pieri questo fine settimana sarà impegnato al 39° Rally 2Valli, settimo appuntamento del Campionato Italiano Rally. In questo momento il giovane driver pavese Nicelli, con già in tasca il monomarca Renault, punta tutto sulla conquista dell’Italiano R1, dove al momento si trova al secondo posto. Lo vedremo come sempre al via con la sua Clio Rally 5 dell’HK, gommato Michelin e supportato dalla scuderia Sport & Comunicazione. Le sue parole alla vigilia della gara : “Dopo aver conquistato il monomarca della casa francese con una gara d’anticipo, visto che il trofeo si concluderà proprio a Verona, vogliamo ora puntare tutto sull’Italiano R1, provando a stare davanti a tutte le R1 presenti, come al 1000 Miglia. La gara la conosco bene, anche se le prove di quest’anno saranno tutte nuove per me, però sono fiducioso: possiamo dire la nostra anche qui; vogliamo partire forte come sempre, ma dobbiamo essere bravi a non commettere errori in una gara, ricordo, molto insidiosa. Mi raccomando seguiteci e tifate per noi sia da casa che da bordo strada. Ora non mi resta che trovare la giusta concentrazione e salire in macchina. Ci vediamo al 2Valli”.

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ” I COMUNICATI STAMPA NON RIFLETTONO NECESSARIAMENTE LE IDEE DELLA REDAZIONE DE “IL PERIODICO OLTREPÒ”, PERTANTO NON CE NE ASSUMIAMO LA RESPONSABILITÀ.

Articolo precedenteVoghera – Albini : “Ho rifiutato di fare l’ Assessore, di entrare in un CDA, penso di avere fatto la scelta migliore”
Articolo successivoVendemmia & Vino: “In Oltrepò non c’è Robin Hood, c’è Robin Hood al contrario: si ruba ai poveri per dare ai ricchi”