Oltrepò Pavese – Voghera – Salice Terme – “Altro che panchine e sorrisi: siamo in mano a baby gang” Lettera al Direttore

508

“Alla Cortese attenzione del Direttore, bisogna rallegrarsi se ai nostri giorni esistono ancora persone che vivono fuori dalla realtà, immaginando un loro mondo, con sorrisi e fiori, ma che purtroppo è solo nelle loro fantasie. Beati loro! Torniamo alla realtà, dove sia in centro sia in periferia, nelle piazze come nelle vie, il territorio vogherese è completamente nelle mani di baby gang, delinquenti vari e spacciatori 24 ore per 7 giorni, essendo che lo Stato è di fatto impotente a garantire la sicurezza e la magistratura impegnata a scarcerare. Per due venerdì sono andata a Salice Terme intorno a mezzanotte, non a notte inoltrata, per prendere mia figlia sedicenne ed ho assistito a scene da far west all’esterno di uno dei più noti locali del parco. Sono arrivate auto dei Carabinieri e Polizia, ma non hanno potuto far più di tanto, essendo la maggioranza dei coinvolti minorenni. Tanto vale imporre, Covid o non Covid, un coprifuoco permanente e diradare il più possibile tempi e spazi della nostra socialità per sentirci infine più sicuri ma, temo, anche più soli. Altro che fiori e panchine. Marisa Alberti – Voghera”

*Foto di repertorio

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT 

Articolo precedenteColli Verdi – Il primo Apiario del Benessere in Oltrepò cos’è e come funziona
Articolo successivoVoghera – Auser in Jazz torna con una Special Night