Per l’estate 2021 l’Oltrepò Pavese punta sul Cicloturismo

223

Per l’estate 2021 l’Oltrepò Pavese punta sul Cicloturismo. Fino al 12 Settembre 2021 chi vorrà venire a pedalare in Oltrepò Pavese avrà la possibilità di trovare sulla piattaforma FLandz informazioni su cosa scoprire, cosa visitare e le aziende del territorio che metteranno a disposizione esperienze, pernottamenti e omaggi. L’iniziativa è promossa da un gruppo di operatori innamorati del territorio insieme a FLandz, la piattaforma dei territori e dei turismi sviluppata da FacilityLive, la Fondazione per lo sviluppo dell’Oltrepo, la Federazione Italiana Ambiente Bicicletta Sezione Voghera, Slow Food Oltrepò Pavese e l’Associazione Oltrepò Style. L’offerta si rivolge a tutti coloro che nell’estate 2021 vorranno venire a visitare in bicicletta luoghi e punti di interesse dell’Oltrepò Pavese e scoprire l’offerta delle aziende del territorio. Gli utenti interessati potranno scoprire su Flandz cosa visitare e potranno comodamente acquistare dalle aziende aderenti esperienze o prenotare pernottamenti tramite la piattaforma per poi recarsi in Oltrepò in bicicletta. Le aziende interessate ad aderire potranno iscriversi gratuitamente scrivendo a FLanz

NOTA – QUESTO TESTO È STATO PUBBLICATO INTEGRALMENTE COME CONTRIBUTO ESTERNO. QUESTO CONTENUTO NON È PERTANTO UN ARTICOLO PRODOTTO DALLA REDAZIONE DE: “IL PERIODICO OLTREPÒ”

Articolo precedenteOltrepò Pavese – Nocciole triplicati gli ettari, la nostra provincia con 153 ettari è la prima produttrice della Lombardia
Articolo successivoVoghera – L’Avvocato Valmori riconfermato presidente dell’A.I.O.C. (Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche)