PINAROLO PO – GARA DI SOLIDARIETÀ PER LA FIGLIA MALATA DI UNA COLLEGA

184

Hanno rinunciato alle ore di ferie e di permessi per donarle alla collega che, avendole esaurite, non ne aveva più diritto. E’ la storia di un gruppo di operatori della Rsa San Francesco di Pinarolo Po che sono corsi in aiuto della collega, una mamma che si trova in grosse difficoltà in quanto deve accudire la figlia quindicenne gravemente malata. La donna, in attesa di poter ricevere i benefici della legge 104, inoltre è l’unica fonte di reddito della famiglia e se avesse chiesto permessi o giorni di ferie al di fuori di quelli previsti contrattualmente, avrebbe visto un taglio nella busta paga. Sono 900 le ore “raccolte” dai colleghi e non sono quelli di Pinarolo Po, si sono mobilitati altri dipendenti della medesima Cooperativa e operanti in altre zone del nord Italia, per aiutare la giovane mamma.