PINAROLO PO – MAGGIORANZA E MINORANZA SUL BILANCIO NON TROVANO “UNA QUADRA”

74

Bocciato dalla minoranza il bilancio di previsione presentato in consiglio comunale nei i giorni scorsi perché giudicato non adeguato a far fronte alla situazione di pre-dissesto finanziario in cui versa il Comune, per la maggioranza si tratta invece di un piano fattibile, reale e concreto per uscire dalla drammatica situazione economica. La maggioranza dunque difende a spada tratta il bilancio preventivo presentato per i prossimi tre anni, sottolineando come nel documento sia stato possibile ridurre i costi fissi con un risparmio calcolato nei 3 anni pari a circa2 milioni di euro. Un primo passo importante che non convince comunque la minoranza che reputa le entrate insufficienti a coprire le spese con un aumento progressivo dei debiti e vede il risparmio di alcuni costi fissi, ad esempio quelli sul personale, come un aggravante a lungo termine dei servizi offerti ai cittadini.