PIZZALE – A PORANA LA BENEDIZIONE DEL SALE, UNA TRADIZIONE CHE PROSEGUE DAI TEMPI IN CUI NEL ESISTEVA UNA STALLA CON OLTRE 100 BOVINI

121

Una tradizione che prosegue dai tempi in cui nel Borgo di Porana esisteva una stalla con oltre 100 bovini: la benedizione degli animali, allora, era un momento molto importante per la vita dei poranesi, raccolta attorno alla fattoria e le case coloniche. Oggi questa tradizione rimane in vita grazie all’iniziativa di Porana Eventi, con la benedizione del sale e delle immaginette di S. Antonio: è il protettore degli animali e attorno alla sua figura gli agricoltori hanno sempre riposto molte speranze e recitato preghiere. Il parroco Don Cesare, al termine della Messa domenicale, ha benedetto anche le confezioni di sale, elemento dal forte valore simbolico nelle culture antiche e destinato ad essere il primo medicamento in caso di malanni per i fidi amici.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT 

Articolo precedenteBRONI – DUE APPUNTAMENTI AL TEATRO CARBONETTI : CONCERTO BAROCCO, E FARFALLE
Articolo successivoVOGHERA – CASEI GEROLA – SECONDA GIORNATA DI “SCUOLA APERTA” PER LE MEDIE PASCOLI, DON ORIONE DI VOGHERA E MANZONI DI CASEI GEROLA