RITOCCO INTIMO ANTI AGE: E’ BOOM DI RICHIESTE

89

Con la re-vagination si può ritrovare la femminilit? “intima” perduta. Si tratta di una sorta di ritocco intimo antiage generalmente effettuato con trattamenti laser che servono a rigenerare i tessuti e vivere al meglio la sessualit? . Attualmente c’è un boom di richieste da parte di? molte donne ? soprattutto fra i 45 e i 55 anni che vogliono riportare indietro negli anni la loro qualit? di vita a due. Ma non solo: le motivazioni possono essere di? natura medica? e psicologica, anche se la maggioranza si sottopone a questo tipo di intervento o vorrebbe farlo per sentirsi? meglio,? più seducente e femminile. E soprattutto per? riaccendere il feeling sensuale? con il proprio partner. E’ quanto è emerso dallo studio? su un campione di 1500 italiane tra i 18 e i 65 anni,? che ha registrato un? incremento di oltre il 20% dei trattamenti del canale vaginale rispetto al passato. Una tendenza in aumento che riguarda spesso donne con gravidanze multiple all’attivo o gi? in menopausa. L’identikit che emerge dall’indagine delinea una donna che lavora e con un livello culturale medio-alto: le più interessate si sono dimostrate le manager e le impiegate (60%), tra i 40 e i 60 anni (75%), residenti nelle grandi citt? . Al nord Italia spiccano le c milanesi, al centro le romane e al sud le napoletane. La re-vagination è indicata nei casi di atrofia vaginale che si presenta soprattutto alla fine dell’et? fertile? e consiste nella perdita di spessore del collagene nel tessuto vaginale. Che viene stimolato attraverso i trattamenti laser, generalmente da effettuarsi in tre, quattro sedute a distanza di circa due mesi l’una dall’altra e da ripetere ogni due anni. Obiettivo: richiamare acqua e quindi ? produrre nuovo collagene.

?

Articolo precedenteBRONI-FIBRONIT: VILLANI “ALLIBITI PER LA SENTENZA: VICINANZA AI FAMILIARI. ORA REGIONE INTERVENGA SU TUTTE LE BONIFICHE”
Articolo successivoPRETE ESORCISTA ARRESTATO PER VIOLENZA SESSUALE