RIVANAZZANO TERME – GODIASCO SALICE TERME – SCATTA L’ORDINANZA, VIETATO DAR DA MANGIARE AI CINGHIALI

149

Il video di un folto gruppo di cinghiali, in pieno giorno, nel Parco di Salice Terme ha spopolato sui social. Non solo nel parco, anche lungo la Green Way che collega la località termale con Rivanazzano Terme non è raro incontrarli. Per questo motivo i sindaci di Godiasco-Salice Terme e Rivanazzano Terme firmeranno in settimana un’ordinanza che vieta di dar da mangiare ai cinghiali e a tutti gli animali selvatici in generale, per evitare che attirati dal cibo si avvicinino ai centri abitati e a luoghi particolarmente frequentati come il Parco o la Green Way. Per i trasgressori scatterà una sanzione amministrativa. Nel frattempo il sindaco di Godiasco ha annunciato che verrà controllata la recinzione del Parco per capire se esistono delle aperture attraverso le quali i cinghiali possono passare ed ha invitato i gestori dei locali posti all’interno del Parco – ora chiusi – di tenere chiuso il cancello a ridosso della piscina in quanto potrebbe essere un’entrata utilizzata dagli animali.

Articolo precedenteSTRADELLA – TORNANO GLI SPAZZINI A PIEDI PER UNA CITTÀ PIÙ PULITA
Articolo successivoVOGHERA – “STIGMATIZZIAMO IL PRESUNTO COMPORTAMENTO TENUTO DAL SINDACO”