RIVANAZZANO TERME – PROSEGUONO GLI SCAVI A “ISOLA FELICE”, TROVATI ALTRI RESTI DI EPOCA ROMANA

174

Impazzano sul Web le immagine dei reperti che stanno emergendo dagli scavi archeologici a Rivanazzano Terme, l’ultimo, i resti ossei che risalgono a migliaia  di anni fa, di un cane di epoca romana, probabilmente sepolto dai padroni di casa. Le ricerche condotte dall’Equipe dell’università di Pavia sono partite già da diversi anni nelle campagne tra Rivanazzano Terme e Casalnoceto e  hanno visto affiorare resti romani di vario genere che appurato l’esistenza in quella zona di edifici rurali, di un’antica centuriazione e anche di una  domus signorile – grazie al ritrovamento presso la cascina “Isola Felice” , di proprietà della famiglia di Giacomo Fiori, di una tegola con il marchio Fenix. Gli scavi proseguiranno sino al 18 settembre