ROMAGNESE – “OLTREPÒ, DOVE TUTTI I CAMMINI SI INCONTRANO”

232

Sabato 22 agosto 2020, presso la Piazza del Municipio di Romagnese, alle ore 18.00, si terrà l’evento “Oltrepò, dove tutti i cammini si incontrano” organizzato da Fondazione per lo Sviluppo dell’Oltrepò Pavese, Comune di Romagnese e Pro Loco nella cornice del progetto AttivAree Oltrepò BioDiverso. In questa particolare estate che vede tanti amanti del trekking tornare a frequentare l’Oltrepò si discuterà di come il turismo lento non sia solo una scelta rispettosa dell’ambiente e dei suoi abitanti, ma un investimento sulla più promettente vocazione del nostro territorio. Durante l’incontro sarà presentata la Carta dei Cammini dell’Appenino di Lombardia – Oltrepò Pavese edita dal Touring Club Italiano nell’ambito delle azioni del progetto di Oltrepòbiodiverso di Fondazione Sviluppo Oltrepò e la Carta dei Sentieri di Romagnese

Parteciperanno all’evento: il Sindaco di Romagnese Manuel Achille, il Giornalista e scrittore Giorgio Boatti, il Vice Presidente della Pro Loco Claudio Degli Antoni ed il presidente FEDERTREK, consulente MiBACT Paolo Piacentini.

Il territorio comunale di Romagnese si snoda, formando l’inizio della valle, lungo il torrente Tidone il cui scorrere tra profonde insenature esalta la varietà del profilo delle montagne, le cui pendici sono caratterizzate dalla tipica vegetazione locale ricca di boschi e ampi prati con abbondate flora alpina. In questo particolare contesto naturale, il paese di Romagnese caratterizza la valle per la sua armoniosa urbanizzazione e la caratteristica componente delle case che si arroccano attorno al massiccio ed imponente castello medievale. Romagnese, il cui territorio fu già abitato nella preistoria, è rimasto ricco di antichi edifici religiosi e non, tutti di origine medievale: oratori, chiesa parrocchiale, castello, edifici d’abitazione tuttora utilizzati,  tutti edificati con la tipica pietra locale.  Nel territorio, di proprietà comunale, è posto il Giardino Alpino di Pietra Corva, importante centro botanico internazionale, in cui sono presenti circa milleottocento diverse specie di piante. Nell’orto botanico vengono conservate le specie minacciate dall’estinzione, ma vi è anche una forte attività didattico- educativa, sia di studio della biodiversità presente nel territorio limitrofo.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : COMUNICATI@ILPERIODICONEWS.IT