SALICE TERME: «DOPO I DOSSI POSSIAMO SISTEMARE I CARTELLI?»Lettera al Direttore

131

“Signor Direttore, vorrei segnalare all’amministrazione locale – così attenta in tema di viabilità o meglio dire in tema dossi… – che qualche cartello bisognerebbe sistemarlo, raddrizzarlo o là dove necessario rafforzare la segnaletica. Mi riferisco alla via Gennaro ed in particolare a quel tratto – a senso unico – che sbuca sulla strada che attraversa Salice, la via Diviani, dove è ubicato il locale “Io & Vale”. Percorrendo spesso a piedi quel tratto di strada per raggiungere l’imbocco della Greenway – sono solita infatti lasciare la mia auto nel parcheggio del campo sportivo, ho incontrato – e più di una volta – veicoli che percorrevano in senso di marcia opposto quella via. Auto che arrivando dal Golf tanto per intenderci, in prossimità di “Io & Vale”, incuranti del divieto d’accesso apposto, svoltano a destra ed imboccano contromano la via. Mi ha incuriosito la cosa, certo di aver visto il cartello di divieto, mi sono chiesta se tutti gli imbranati circolano a Salice. Ho controllato ed ho notato che il cartello di divieto è visibile solamente da chi proviene dal centro paese, dalle Terme, ed è diretto verso il Golf, per chi arriva dal senso di marcia opposto non si vede minimamente. Spero che la foto scattata faccia capire cosa intendo e che l’amministrazione locale non sapendo più dove mettere dossi, metta o sistemi qualche cartello. Francesca Torti – Voghera”

INVIATE LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL’OLTREPÒ A “IL PERIODICO NEWS” , ALL’INDIRIZZO MAIL : DIRETTORE@ILPERIODICONEWS.IT 

Articolo precedenteLOGISTICA DI CASATISMA. VERNI: “NO A UN ALTRO SCEMPIO DEL NOSTRO TERRITORIO”.
Articolo successivoCASTEGGIO – “A MONSIGNOR MARCO DANIELE” Lettera al Direttore