SALICE TERME – NUOVO HOTEL TERME: FISSATA PER IL 25 GIUGNO LA QUARTA ASTA, OFFERTA MINIMA 656MILA EURO

205

E stata fissata per il prossimo  25 giugno alle ore 11.30 la gara d’asta del Nuovo Hotel Terme. Quarto tentativo per aggiudicarsi la struttura alberghiera che si snoda su di una superficie commerciale di quasi 6mila metri quadrati. Prezzo 875.390,63 euro e sarà possibile presentare offerte a partire da 656.542,97 euro. L’ultima asta, la terza, dopo due precedenti andate deserte se l’era aggiudicata  con 656.542,97 euro la società Ariston, il cui legale rappresentante è l’imprenditore di Godiasco Salice Terme  Roberto Santinoli. Era il novembre 2020 e la notizia sembrava essere una “boccata d’ossigeno” per la località termale e per i salicesi, ma  dopo quattro mesi, a marzo 2021, l’annuncio della rinuncia da parte di Santinoli. Ecco il testo dell’Asta Giudiziaria:

DESCRIZIONE Struttura ad uso albergo

DATI DEL LOTTO

LottoLOTTO UNICO Tipologia Fabbricati costruiti per esigenze commerciali Categoria Immobile commerciale Genere Immobili Indirizzo Via Diviani snc 27055 Rivanazzano Terme (PV) Italia

DATI DI VENDITA

Tipologia Senza incanto Data asta 25/06/2021 11:30 Indirizzo Via G. Marconi, 3, tel. 0381450898 27029 Vigevano (PV) Italia Prezzo 875.390,63 € Offerta minima 656.542,97 (2) Rialzo minimo 5.000,00 Termine presentazione offerte 24/06/2021 12:00 Modalità gara Sincrona mista Candela 01:00 Minuti

(2) Offerta minima per la partecipazione alla vendita ai sensi dell’art.571, II comma, c.p.c

BENE

Categoria Immobile Commerciale Tipologia Fabbricati costruiti per esigenze commerciali Descrizione Struttura ad uso albergo e centro cure termali superficie commerciale complessiva 5.930 mq., denominato “Nuovo Hotel Terme”, costituita da un edificio a sei piani con due ascensori, due montacarichi ed aree esterne, così internamente suddiviso: – piano seminterrato con cucina e locali annessi (magazzini, celle, …), spogliatoi e servizi personale, reparto cure con fangheria e con locali per bagni di fango; – piano rialzato-terra con hall, reception, uffici, servizi igienici, reparto cure con locali per inalazioni e altre terapie, 10 camere albergo con servizi igienici, sala colazione; – piano primo con disimpegni, 3 sale da pranzo, uffici, reparto cure con locali per massaggi e altre terapie, 10 camere albergo con servizi igienici; – piano secondo con disimpegno, ufficio, guardaroba, 33 camere albergo con servizi igienici, 2 terrazzi; – piano terzo con disimpegno, ufficio, guardaroba, 33 camere albergo con servizi igienici; – piano quarto con disimpegno, vani tecnici, terrazzi. Vasta area recintata all’esterno, con alberi di alto fusto, camminamenti pedonali e carrai, vasche per fanghi e terapie. Indirizzo Via Diviani snc 27055 Rivanazzano Terme (PV) Italia Stato di occupazione Libero Superficie 5930

DATI DELLA PROCEDURA

Procedura (numero/anno)288 / 2017 Tribunale Pavia Tipologia ESECUZIONI CIVILI IMMOBILIARI – ESECUZIONE IMMOBILIARE POST LEGGE 80 Pubblicazione siti internet Astalegale 20/04/2021 (1)Pubblicazione Portale delle Vendite Pubbliche 04/05/2021 (2)Numero visualizzazioni 139 Giudice Antonio   Codega Custode Istituto Vendite   Giudiziarie di Vigevano (tel. 0381691137) – richiestevisite.vigevano@ifir.it Delegato alla vendita Laura   Zimonti – laura.zimonti@studiozb.net

(1) Nel rispetto della normativa art. 490 comma 2 c.p.c., le pubblicazioni devono avvenire almeno 45 giorni prima del termine per la presentazione delle offerte o della data dell’incanto
(2) Nel rispetto del D.M. 5.12.2017, pubblicato in G.U. il 10.01.2018, e la successiva pubblicazione delle specifiche tecniche nella G.U. N.16 del 20-1-2018 – piena funzionalità dei servizi del portale delle vendite pubbliche

Articolo precedenteCASTEGGIO- IL NUOVO SINDACO DEI RAGAZZI È EDOARDO BARBIERI
Articolo successivoTERRE D’OLTREPÒ: IL PRESIDENTE SCRIVE AI SOCI UNA LETTERA DI PRECISAZIONI DOPO LE POLEMICHE DEI GIORNI SCORSI INERENTI ALLA PROSSIMA “ASSEMBLEA GENERALE”