SALICE TERME – RIMANE CHIUSO IL PARCO, NON GARANTITA L’INCOLUMITÀ

265

Da dicembre i cancelli del Parco di Salice Terme sono chiusi, inizialmente – come previsto dalle disposizioni sanitarie anti Covid – per evitare assembramenti, in seguito, causa le abbondanti nevicate, si è deciso di vietarne l’accesso in quanto non garantita l’incolumità dei cittadini. Proprio in questi giorni l’amministrazione comunale che ha in gestione il parco, sta provvedendo ad effettuare lavori per la messa in sicurezza, tagliando rami pericolanti che con il peso della neve si sono spezzati. L’obbiettivo dunque è riaprire il prima possibile e in tutta sicurezza il “polmone verde” di Salice Terme, garantendo oltre ai lavori di manutenzione straordinaria, quelli di natura ordinaria.

Articolo precedenteSTRADELLA – FONDI COVID, 500 EURO A CHI HA SUBITO UN LUTTO, 200 A CHI È STATO RICOVERATO
Articolo successivoVOGHERA – IL LIBRO DI MARIELLA BARBIERI PER FARE SOLIDARIETA’ ALLA CROCE ROSSA